Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:38 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità martedì 15 marzo 2022 ore 09:16

L'Oipa arriva nella provincia labronica

La delegata dell'associazione è Alessia Morella. Tra i primi progetti quello dell'informazione per empatia e rispetto degli animali



LIVORNO — L'Organizzazione internazionale protezione animali (Oipa) arriva a Livorno e provincia, la delegata provinciale è Alessia Morelli.

Oipa Italia Odv è riconosciuta come Organizzazione di volontariato, il cui scopo primario è la sensibilizzazione nei temi della tutela e la difesa dei diritti degli animali attraverso campagne mirate alla lotta al randagismo, alla caccia, alla vivisezione e a qualsiasi forma di maltrattamento sugli animali. L’Oipa opera con sezioni provinciali in tutt’Italia. Le sedi provinciali fanno capo alla sede centrale di Milano.

La neonata Sezione Oipa di Livorno e provincia promuoverà l’organizzazione di eventi nei vari ambiti d’azione: allestimento di tavoli informativi per promuovere campagne attive e di sensibilizzazione, formazione didattica nelle scuole primarie e secondarie su tematiche animaliste e ambientaliste, organizzazione di raccolte alimentari a favore degli animali bisognosi e disagiati, eventi e convegni tematici, attività di volontariato e protezionismo sul territorio. I primi progetti che la sezione provinciale vorrebbe affrontare attengono all’informazione e alla didattica nelle scuole primarie e secondarie, per sviluppare nella nuova generazione empatia e rispetto per gli animali e l’ambiente, far conoscere le esigenze dei nostri amici a quattro zampe, informare sulle leggi in materia di benessere animale.

Per sostenere l'organizzazione, oltre che a donazioni concrete, sarà possibile svolgere direttamente attività di volontariato con serietà e voglia di partecipare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Cronaca

Attualità

Attualità