Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO16°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità venerdì 30 gennaio 2015 ore 18:54

5 milioni di lavori pubblici in tre anni

La giunta comunale ha deliberato il Piano triennale dell opere pubbliche: molti interventi nelle frazioni ma si pagano ancora i danni dell'alluvione



CAMPO NELL'ELBA — Dal cimitero all'illuminazione di Sant'Ilario, dalle piste ciclopedonali alla riqualificazione di Cavoli, sono 15 le grandi opere pubbliche che il Comune ha messo nel piano triennale adottato dalla Giunta nei giorni scorsi. 

I costi. Il grosso degli investimenti verrà fatto nel 2015 (2.361.234 euro) mentre nel 2016 le casse comunali dovrebbero riprendere fiato (676mila euro) per tornare ad investire nel 2017 con 2 milioni di euro. In tutto vengono messi in preventivo poco più di 5 milioni di euro la maggior parte dei quali coperte da entrate vincolate.

2015. Otto dei quindici cantieri dovrebbero essere aperti nell'anno appena iniziato e scorrendo l'elenco si nota come buona parte dei lavori riguarda la sistemazione dei fossi e delle aree interessate dall'alluvione del 2011, un brutto colpo anche per i pubblici denari, anche se il maggior investimento andrà in arredo urbano. 

Poco più di 350mila euro andranno per il parcheggio alla Bonalaccia, 138mila per i bacini dei fossi degli Alzi e del Formicaio, 543mila euro per la riqualificazione di via Firenze, via Garibaldi e piazza Da Verrazzano. 320mila euro andranno per l'ampliamento del cimitero della Lecciola, 500mila per la sistemazione del fosso degli Alzi e del ponte di via Fattori, 180mila euro saranno investiti per la sistemazione dei fossi Pila e Galea mentre 170mila euro vanno alla riqualificazione del Molo Grande e 150mila per il ripristino del ponte del Bovalico.

2016. L'anno prossimo sarà la volta di strade e scuole: 376mila euro andranno per messa in sicurezza della via Per Portoferraio per la pista ciclopedonale dalla rotatoria de La Serra a viale Elba mentre 300mila euro andranno in interventi straordinari nella scuola media Giusti (ristrutturazione, efficientamento energetico).

2017. Dovranno avere pazienza gli abitanti delle frazioni che saranno interessati dai lavori più lontani nel tempo: 150mila euro per i lavatoi di San Piero, 612mila euro per la riqualificazione di Cavoli, 300mila per la ristrutturazione della Torre della Marina, 300mila euro per realizzare l'illuminazione pubblica a Sant'Ilario e infine 650mila euro andranno per la realizzazione di un'area verde con parcheggio e giochi per bambini in località Stagno, dove attualmente insite il parcheggio sterrato.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha diramato un bollettino con codice giallo per le produzioni 24 ore. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Lavoro

Attualità

Attualità