Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:50 METEO:PORTOFERRAIO26°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Attualità martedì 09 giugno 2015 ore 19:13

30 anni di Pubblica Assistenza a Porto Azzurro

Iniziate le manifestazioni per festeggiare i 30 anni di fondazione della Associazione Volontari Pubblica Assistenza Porto Azzurro



PORTO AZZURRO — La prima iniziativa è stata quella che ha visto l'inaugurazione di una ambulanza medica 118 che entrerà in servizio non solo a Porto Azzurro ma per l'Isola d'Elba durante l'estate.

Manifestazione riuscita che ha raccolto nella Piazza Matteotti a Porto Azzurro associazioni elbane, volontari, Autorità e dell'Isola che hanno potuto visionare il nuovo mezzo di soccorso 118 allestito da Ambitalia SpA di Reggio Emilia in base alle nuove normative europee.

Dopo la Santa messa nella chiesa di San Giacomo dove il sacerdote di Porto Azzurro Don Jarek ha evidenziato il ruolo importante del volontariato nella realtà di tutti i giorni per l 'azione caritevole di questi giovani nei confronti del prossimo.

L'intervento in Piazza Matteotti del presidente Giovanni Aragona ha messo in evidenza le varie problematiche che le associazioni sanitarie affrontano tutti i giorni sia dal lato organizzativo che finanziario e quindi una soddisfazione particolare  nel poter acquistare una ambulanza attrezzata per l'emergenza.

Un mezzo di soccorso del valore di 75mila euro, il cui acquisto è stato possibile grazie al contributo particolare della Fondazione Livorno, della Società Eurit Srl, della Pro loco Porto Azzurro, dalle donazioni ricevute con il 5x1000, dal rendiconto associativo positivo del 2014 e dal tesseramento Soci 2015, oltre ai numerosi contributi di cittadini, commercianti e operatori economici di Porto Azzurro.

Il Sindaco di Porto Azzurro Luca Simoni ha espresso la sua gratitudine per i volontari presenti e il loro impegno per il paese e la società elbana che oramai con la Pubblica Assistenza Porto Azzurro continua da 30 anni nei vari settori d'intervento sociale e Protezione Civile. 

Emozione particolare che ha coinvolto i cittadini presenti perchè la nuova ambulanza è stata intitolata in ricordo del giovane Umberto Pecorario Raspollini, deceduto a causa di un grave incidente stradale nel 2007. 

"Umberto sarà presente sempre con noi, ad aiutarci per alleviare le sofferenze e sperare sempre di salvare una vita", ha esclamato Aragona ai genitori di Umberto, Armida e Mario. 

La festa poi è continuata per le vie del paese con il carosello a sirene dei mezzi di soccorso e sulla spiaggia di Barbarossa per la consegna degli attesti ai volontari e per la esibizione della Scuola volo sull'acqua "Lux 2 Fly - Jetlev Flyer Italy - Isola d'Elba".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Era stato per tanti anni medico di famiglia ed era molto conosciuto e stimato. Era stato anche vicesindaco del Comune di Campo nell'Elba
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità