Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:45 METEO:PORTOFERRAIO11°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gianluca Grignani sui social: «Io in ospedale? Non ci sono andato per me»

Attualità venerdì 14 luglio 2023 ore 15:42

Ecco il sostegno ai piccoli Comuni

Sassetta, uno dei più piccoli Comuni della provincia

In Toscana i Comuni sotto i 5mila abitanti sono 122, 10 quelli in provincia di Livorno che potranno fare richiesta dei fondi stanziati



PROVINCIA DI LIVORNO — I Comuni della provincia di Livorno sotto i 5mila abitanti tra gli interessati al bando rivolto proprio ai piccoli comuni per la loro valorizzazione.

Il bando è uscito dopo anni di attesa, in applicazione della ‘legge Realacci’ del 2017 sulla base di una lista definita fin dal Gennaio 2021, quando la Conferenza unificata aveva approvato lo schema con l'elenco dei 5.518 piccoli Comuni che rientrano nelle tipologie definite dalla stessa legge. In Toscana i Comuni sotto i 5mila abitanti sono 122, in provincia di Livorno i seguenti: Bibbona, Campo nell'Elba, Capoliveri, Capraia Isola, Marciana, Marciana Marina, Porto Azzurro, Rio, Sassetta e Suvereto.

Dopo un complesso percorso attuativo, con la pubblicazione del bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri, si avvia la fase che porterà all’erogazione dei finanziamenti. In ballo circa 160 milioni di euro stanziati, 132 quelli attualmente disponibili. L'obiettivo è quello di sostenere lo sviluppo sostenibile, l’equilibrio demografico, favorendo la residenza in tali Comuni, tutelare e valorizzare il patrimonio naturale, rurale, storico-culturale e architettonico, nonché il sistema dei servizi essenziali, con l’obiettivo di contrastare lo spopolamento.

Il bando disciplina termini e modalità di presentazione delle domande ed i criteri di selezione dei progetti di investimento da finanziare nell’ambito del Piano nazionale finalizzato in sintesi alla: tutela dell’ambiente, del patrimonio culturale e del paesaggio; mitigazione del rischio idrogeologico; salvaguardia e riqualificazione urbana dei centri storici; messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli istituti scolastici; promozione dello sviluppo economico e sociale e all’insediamento di nuove attività produttive; alla ristrutturazione dei percorsi viari di particolare valore storico e culturale destinati ad accogliere flussi turistici che utilizzino modalità di trasporto a basso impatto ambientale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Controlli intensificati dei carabinieri sulle strade elbane nel fine settimana per garantire la sicurezza e la legalità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Politica

Politica