Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Federico Rampini e la nuova Arabia Saudita: possiamo fidarci di bin Salman?

Attualità venerdì 08 gennaio 2021 ore 19:19

Verso la zona gialla, “una boccata d’ossigeno”

Cananzi (Confesercenti): “Alla Regione chiediamo di fare ogni sforzo per mantenere al minimo le restrizioni per le nostre attività“



PIOMBINO — La Toscana rimarrà in zona gialla. Questo dicono i dati usciti nelle ultime ore, in attesa dell’ordinanza definitiva del Ministero della Salute. Una boccata di ossigeno per le imprese, dopo il periodo trascorso in zona arancione e rossa, anche se comunque permangono delle restrizioni.

“Nelle prossime ore - ha commentato Vincenzo Cananzi referente per la provincia di Livorno della Fiepet Confesercenti, federazione che rappresenta i pubblici esercizi - scriveremo alle nostre imprese associate chiedendo il massimo impegno per rispettare e far rispettare le regole di distanziamento e di uso delle mascherine, perché vogliamo poter lavorare in sicurezza, rispettando le regole e dal comportamento di ognuno di noi dipende il risultato di mantenere numeri sotto controllo”.

“Alla Regione – ha proseguito Cananzi - chiediamo di fare ogni sforzo per mantenere al minimo le restrizioni per le nostre attività. Adesso, dopo mesi di zona rossa e arancio, questa è una piccola boccata di ossigeno per le imprese della ristorazione e somministrazione, ma siamo in attesa dell'ultimo, definitivo, decreto indennizzi che tenga conto delle perdite effettive di fatturato del mondo del commercio, turismo, artigianato e servizi che ci aspettiamo nelle prossime settimane”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un’opportunità strategica per monitorare l’ecosistema marino nel corso della realizzazione dei grandi collegamenti sottomarini
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Elezioni

Attualità

Attualità