QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 22°22° 
Domani 22°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 23 settembre 2019

Attualità mercoledì 12 giugno 2019 ore 11:30

Celeste e gli altri a scuola nel mondo

Tra i 2.300 studenti italiani selezionati, sono 13 quelli della provincia di Livorno che partiranno per il programma di formazione Intercultura



LIVORNO — Ci sarà anche Celeste M. da Venturina Terme dell'istituto scolastico Carducci Volta Pacinotti a Piombino tra i ragazzi selezionati per il progetto Intercultura che coinvolge l'intera provincia labronica. Celeste è in partenza per un anno negli Usa.

In tutta Italia sono stati quasi 7mila gli studenti che hanno partecipato al bando di concorso dell'Associazione Intercultura per poter aderire a uno dei programmi proposti: un intero anno scolastico nella maggioranza dei casi, oppure un periodo da 2 a 6 mesi sempre per andare a scuola all'estero o, in alternativa, un soggiorno linguistico della durata di un mese durante l'estate.

Ad essere selezionati sono stati in circa 2.300 gli studenti italiani (l’anno scorso sono stati 2.225), che a partire da fine Giugno prenderanno il volo verso tutti i continenti. Molti di loro, circa i tre quarti, lo faranno grazie alle centinaia di borse di studio, totali o parziali, che Intercultura è riuscita a mettere a loro disposizione grazie al proprio fondo interno o grazie a uno delle tantissime aziende ed enti sponsor che sostengono il programma.

Tra questi, 13 sono gli studenti selezionati dai volontari di Intercultura del Centro locale di Livorno.

Oltre a Celeste di Venturina in partenzaanche Cesare Lapo F. di Capoliveri dell'Istituto scolastico Carducci di Pisa diretto in Portogallo, Noemi Jennifer di Campo nell'Elba che frequenta l'istituto Cerboni diretta in Germania, Valerio C. di Capoliveri del liceo Deledda di Genova diretto in Austria; dall'istituto Cecioni partiranno Linda C. di Collesalvetti per la Francia, Linda R. di Livorno per le Filippine, Giorgia R. di Livorno per gli Usa, Barbara S. di Castiglioncello per la Norvegia; dall'istituto Enriques partiranno Giovanni C. di Livorno per un'estate negli Usa, Chiara F. di Livorno per il Canada; dall'isituto Fermi partiranno Irene F. di Bolgheri in partenza per la Norvegia e Gaia G. di Cecina per gli Usa; dall'istituto Vespucci Martina T. di Livorno in partenza per un anno negli Usa.

Questi studenti saranno gli ambasciatori di Livorno, e avranno il compito e l’onore di far conoscere la nostra cultura all’estero al di là di stereotipi e pregiudizi. A insignirli, nel corso di un’apposita cerimonia di premiazione, sarà la presidente della Banca del Tempo Laura Furetta e il responsabile per le Associazioni Massimo Mannoni del Comune di Livorno che il 13 Giugno alle 17, presso il Cisternino di Città (ex-Casa della Cultura), consegneranno agli studenti la pergamena attestante la vincita della borsa di studio all’estero con Intercultura.



Tag

Atreju, paracadutista atterra con tricolore

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità