Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Festival Economia, la ministra per la Famiglia Roccella contestata. Lei: «C'è un'ostilità verso il mondo della maternità»

Attualità venerdì 29 maggio 2015 ore 20:59

Appello dalla Provincia per i danni da maltempo

​Franchi scrive a Renzi per il riconoscimento dei danni subiti dai territori colpiti dal maltempo del 5 marzo



LIVORNO — Il presidente della Provincia, Alessandro Franchi, ha scritto una lettera al presidente del Consiglio Renzi e al presidente della Regione Rossi, per sollecitare una revisione della delibera del Consiglio dei Ministri del 29 aprile scorso, che esclude i territori dei Comuni colpiti dal maltempo del 5 marzo dal riconoscimento di stato di emergenza nazionale. 

Nella lettera Franchi ribadisce l’entità dei danni subiti dai patrimoni comunali e dai privati, a causa delle eccezionali avversità atmosferiche, che la stessa Protezione Civile Regionale ha riconosciuto come assimilabili per gravità a quelle contemplate dalla normativa in materia. 

La richiesta di Franchi è, quindi, quella di inserire i Comuni interessati nel provvedimento sullo stato di emergenza o, in subordine, che le somme impiegate dalle amministrazioni locali per gli interventi di somma urgenza, per il ripristino del patrimonio danneggiato, vengano escluse dal Patto di stabilità o detratte dal fondo di solidarietà dei Comuni. 

Il presidente chiude la nota inviata al Presidente del Consiglio segnalando l’urgenza della richiesta, in considerazione della vocazione turistica dei territori e dell’inizio dell’imminente stagione estiva. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica