Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PORTOFERRAIO22°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Attualità martedì 05 aprile 2022 ore 18:30

Dalla Regione fondi per i piccoli Comuni insulari

Fondi ai Comuni inferiori ai 5.000 abitanti per Elba, Giglio e Capraia. Ecco gli interventi che saranno realizzati dai vari Comuni



TOSCANA — Come nel 2020 e nel 2021, anche per il 2022 la Regione ha concesso contributi per investimenti ai piccoli comuni con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. 

“Si tratta di un provvedimento – spiega l’assessore regionale ai rapporti con gli Enti locali, Stefano Ciuoffo – che prevede contributi a quelle amministrazioni che, per le loro dimensioni, soffrono più di altre di bilanci ridotti all’osso. Così abbiamo provveduto a finanziare numerosi interventi che, pur necessari, rischiavano di rimanere inattuati. Credo si tratti di una buona opportunità per oltre cento dei nostri Comuni”.

Sono infatti 106 i Comuni, di tutte le province, che si sono visti assegnare nel 2022 fondi in misura variabile dai 46.000 ai 67.000 euro ciascuno. A questi devono aggiungersi 8 comuni che hanno ottenuto finanziamenti – a valere sul bilancio 2022 – per opere a valenza pluriennale.


Serviranno a realizzare marciapiedi, ad effettuare manutenzioni straordinarie, a curare il verde pubblico, ad intervenire sui manti stradali, impianti sportivi, illuminazione pubblica e tanto altro ancora.


“Negli ultimi tre anni – sottolinea l’assessore Ciuoffo – sono circa 20 i milioni di euro che la Regione ha destinato a questo scopo e che sono andati a rinsanguare i bilanci delle amministrazioni locali più piccole. Rappresentano un aiuto importante per gli investimenti di chi ha meno di 5 mila abitanti e bilanci ristretti. Tutti i progetti presentati sono di notevole qualità. Siamo stati quindi ben felici di finanziarli. Si tratta soprattutto di lavori sulla viabilità urbana, di parcheggi, di interventi sui cimiteri, efficientamento energetico, musei, edifici scolastici e abbattimento delle barriere architettoniche. Tutte opere che in genere le piccole amministrazioni faticano a realizzare, proprio a causa della scarsità dei fondi presenti nei loro bilanci. La Regione è al fianco degli Enti Locali, in particolare modo di quelli che per dimensioni o dislocazione territoriale mostrano segni di maggiore fragilità. Insomma cerchiamo di coltivare, con gesti concreti come questi, l’idea di una “Toscana diffusa” che cerca di ridurre le disparità territoriali”.

Fra i piccoli Comuni della Provincia di Livorno hanno ottenuto i contributi regionali anche i Comuni elbani di Marciana, Porto Azzurro, Capoliveri, Marciana Marina, Rio, Campo nell’Elba e il Comune di Capraia Isola.

Contributi anche al Comune di Isola del Giglio che invece appartiene alla Provincia di Grosseto.

Nel dettaglio ai Comuni elbani vanno:

49.643,17 euro a Campo nell’Elba per la realizzazione di n. 2 aule didattiche all’aperto nell’Istituto Comprensivo Statale G. Giusti;

46.923,35 euro a Capoliveri per lavori di sostituzione della centrale termica sull'immobile comunale in via Blankenagel - adibito a caserma dei carabinieri e per la ristrutturazione di alcuni locali dello stesso immobile;

52.363,00 euro a Marciana per l'ampliamento del cimitero di Pomonte;

49.340,97 euro a Marciana Marina per lavori di risamento delle facciate esterne lato est del fabbricato adibito a edificio scolastico;

49.340,97 euro a Porto Azzurro per la perizia di spesa per la realizzazione dei lavori di manutenzione straordinaria della viabilità stradale di Barbarossa, Monserrato e Reale;

50.549,78 euro a Rio per la riqualificazione della sala espositiva e allestimento – Municipio di Rio nell’Elba.

Al Comune di Capraia Isola vanno 55.687,00 euro per opere di manutenzione straordinaria (III° stralcio) sul fabbricato comunale denominato Sala Ipogea Via San Giorgio snc, comprendenti interventi su porzioni delle facciate esterne ammalorate del fabbricato, opere puntuali di impermeabilizzazione sulla copertura piana e opere di finitura interna.

Al Comune di Isola del Giglio invece vanno 51.456,39 euro per la manutenzione di un blocco di loculi nel cimitero di Giglio Porto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica