Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO15°17°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità lunedì 04 dicembre 2017 ore 23:50

Santa Barbara, un festeggiamento speciale

Il sindaco Galli consegna alcune onorificenze

In onore della patrona di Rio Marina, protettrice dei minatori e dei marinai, una serie di iniziative e di riconoscimenti da parte del Comune



RIO MARINA — Ogni 4 dicembre, la Chiesa Cattolica e quella Ortodossa festeggiano Santa Barbara, protettrice dei minatori, della Marina Militare Italiana, dei Vigili del Fuoco, delle Armi di Artiglieria e del Genio, dei geologi, dei montanari, dei lavoratori del petrolio, degli architetti, oltre ad essere Patrona di Rio Marina.

E proprio a Rio Marina, per volontà del sindaco ormai uscente Renzo Galli, in uno degli ultimi momenti amministrativi che precedono la fusione di Rio Marina con Rio Elba, si è voluto festeggiare come si conviene la giornata dedicata alla Santa protettrice di questa terra per più di un motivo, per la sua vocazione mineraria e per la sua gente di mare.

Il sindaco Renzo Galli, di fronte ad una sala gremita, ha provveduto ad assegnare, come da tradizione nel giorno della Santa Patrona, una serie di onorificenze cittadine: dapprima il conferimento di Cittadinanza Onoraria a Francesco Scaccabarozzi, e poi il conferimento della Santa Barbara d’oro, che purtroppo è avvenuto alla memoria di Adua Marinari, meglio conosciuta come Nonna Adua, deceduta recentemente. Per lei ha ritirato il riconoscimento il figlio Luigi. E' seguito poi il Conferimento dei Gonfaloni d’Argento al professor Cafiero e al dottor Spada, per la grande disponibilità verso la cittadinanza. Altri riconoscimenti sono andati ai minatori e ai marinai riesi, fra cui il comandante Luigi Mori. Infine, ci sono stati altri attestati dedicati alle  associazioni di volontariato presenti sul territorio.

La mattinata di festa si è conclusa con un brindisi augurale per celebrare la riunificazione delle due Rio.

La giornata dedicata a Santa Barbara, infine, è terminata con la celebrazione della  Messa Solenne alle 17,30, nella chiesa a lei dedicata.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritrovamento è avvenuto nella mattinata intorno alle 8 ed è stato segnalato da un surfista che si trovava nella spiaggia di Lacona
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Monica Nocciolini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Politica