Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:23 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Cronaca martedì 11 agosto 2020 ore 10:16

Si tuffa dagli scogli e batte la testa

Pegaso elisoccorso
Foto di repertorio

Un giovane turista nella tarda serata di ieri si è tuffato dagli scogli della spiaggia della Torre. E' stato trasferito con l'elisoccorso a Siena



RIO — Momenti di apprensione ieri sera a Rio Marina dove un giovane turista che si trovava insieme ad un gruppo di amici poco dopo le ore 22 si è tuffato in mare e ha battuto la testa sugli scogli. Il ragazzo ha riportato un trauma cranico.

L'incidente è avvenuto sugli scogli che costeggiano il camminamento sopra il porto di Rio Marina che costeggia la spiaggia della Torre.

A quanto si apprende dalle prime informazioni il ragazzo è riuscito da solo ad uscire dall'acqua e a raggiungere sulla spiaggia dove sono stati subito allertati i soccorsi. Sul posto l'ambulanza della Pubblica Assistenza Croce Azzurra di Cavo e successivamente da Portoferraio è stata attivata l'ambulanza con il medico a bordo del 118. Il medico ha poi attivato l'elisoccorso Pegaso e il ragazzo dopo essere giunto a Portoferraio è stato trasferito in codice giallo con l'elicottero all'ospedale Le Scotte di Siena.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ruggero Barbetti, già sindaco e vicesindaco di Capoliveri, interviene per fare chiarezza sulle vicende giudiziarie in corso sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Lavoro