Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Parkinson e cecità, mi lasciate in pace almeno quel giorno?»: il videomessaggio di Mollica e la reazione commossa degli amici vip

Politica mercoledì 23 maggio 2018 ore 11:57

Salgono (troppo?) i toni della campagna elettorale

La denuncia di Umberto Canovaro: "Maldicenze e insinuazioni nei nostri confronti. Noi non useremo mai questi toni, non vogliamo alimentare divisioni"



RIO — Salgono i toni della campagna elettorale per l'elezione del primo sindaco del neonato comune di Rio. E, probabilmente , qualcuno comincia ad esagerare. Qualcosa si percepisce già dai blog e dai social media, ma la conferma arriva da una nota inviata alla stampa da Umberto Canovaro, candidato a sindaco per la lista Terra Nostra.

"Man mano che la campagna elettorale entra nel vivo - scrive oggi Umberto Canovaro -  aumenta il vento della maldicenza e dell’insinuazione nei nostri confronti. Evidentemente, in qualcuno, la paura di perdere, è più forte della correttezza e dei sani valori della competizione. Terra Nostra non ha mai usato questi metodi e mai li adopererà per demonizzare il competitore politico. Nell’informare gli elettori di tali atteggiamenti, ribadiamo il nostro impegno a parlare solo di programmi per il bene del Comune e della sua popolazione. Noi non denigreremo mai nessuno per non alimentare divisioni tra gli elettori e risentimenti del dopo voto. C’è bisogno di serenità, serietà e lavoro comune".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica