QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 11°14° 
Domani 11°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 16 novembre 2019

Politica sabato 28 settembre 2019 ore 08:15

Polivalente, incontro fra Comune e associazioni

Centro Polivalente "G. Pietri" a Rio Marina
Foto di: Google maps

Il Polivalente di Rio Marina nuovamente gestito dal Comune: l'amministrazione dichiara sostegno verso i giovani ma tace riguardo al Circolo Vogatori



RIO — Ieri pomeriggio, presso il Centro Polivalente "G. Pietri" di Rio Marina, come fa sapere con una nota l'amministrazione comunale di Rio, si è svolta una riunione operativa tra i tecnici dell'amministrazione e le realtà che negli anni hanno usufruito della struttura Polivalente per le loro attività. 

Tra i presenti all'incontro, come si legge nella nota dell'amministrazione riese, il presidente della Pro Loco, i rappresentanti della Compagnia teatrale dell'Allegria, la Compagnia teatrale Riese ed i rappresentanti della scuola dell'Officina della Musica.

"In un clima di reciproca serenità, - come si legge nella nota - l'amministrazione ha preso atto delle necessità di ciascuna associazione e ha assicurato attenzione ed impegno a risolvere in maniera organica e coordinata le criticità rappresentate da ognuno. Il tutto sarà sottoposto alla parte politica, ma vi sono le migliori premesse per una reciproca soddisfazione". 

"Soddisfazione che ha espresso anche il sindaco, - si legge ancora nella nota dell'amministrazione comunale, dichiarando che "è la prova che se ci si confronta con i modi e nelle sedi giuste, e se si lavora insieme con spirito di collaborazione, senza inutili polemiche, non si possono non raggiungere i risultati che sono nell'interesse di tutti. L'impegno dell'amministrazione per i nostri giovani è confermato, quindi avanti così".

Tuttavia però nella nota dell'amministrazione comunale di Rio non si fa alcun riferimento alla situazione del Circolo Vogatori Riomarinesi - associazione che ha coinvolto e coinvolge tanti giovani -, il cui direttivo, nei giorni scorsi, ha informato sulla possibilità della chiusura per le spese insostenibili richieste all'associazione (leggi qui l'articolo).



Sentenza Cucchi, Di Maio: «Salvini dovrebbe scusarsi con la famiglia»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Attualità

Lavoro