Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO14°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Commesso eroe salva la collega dal rapinatore con la pistola puntata

Politica venerdì 14 aprile 2017 ore 19:26

"Ci aspettano mesi di paralisi amministrativa"

Gruppo consiliare di minoranza Rio Democratico sulla cessazione delle gestioni associate: "Una catastrofe studiata a tavolino"



RIO NELL'ELBA — "Il sindaco di Rio nell'Elba dopo aver avviato l'iter della soppressione del comune, sta completando lo smantellamento della rete di collaborazioni, tra uffici e servizi comunali, attraverso le gestioni associate. 

Prima, all'inizio anno, ha smantellato la gestione associata ventennale con il Comune di Rio Marina, dei servizi di refezione scolastica e di trasporto alunni, quella con Porto Azzurro per i servizi sociali, adesso procede allo smantellamento, con il concorso del suo collega sindaco di Capoliveri, della gestione associata, iniziata poco più di due anni fa e dopo aver rinunciato a quella con Rio Marina, degli uffici di contabilità generale, tributi, ufficio tecnico e vigili urbani. 

Praticamente assisteremo, per i prossimi mesi del comune di Rio nell'Elba, in vista della salvifica fusione, ad una lunga agonia ed asfittica paralisi dei servizi e degli uffici comunali. 

Tutto ciò per preparare i cittadini riesi, a quello che sarà l'effetto della stessa fusione che trasformerà Rio Elba in una frazione, che priverà la comunità, non solo di sovranità, ma anche dei servizi più elementari ed essenziali. 

Se poi aggiungiamo che subentrerà una gestione commissariale, il quadro non è certamente tranquillizzante per le due comunità. Siamo di fronte ad una fuga di responsabilità che rischia di far pagare pesantemente al paese, ai cittadini, scelte dettate da uno spirito distruttivo e rinunciatario. 

Noi ci opporremo ed invitiamo i cittadini e tutti coloro che hanno a cuore la nostra comunità di respingere questa prospettiva e a far sentire la propria voce. Noi ci saremo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica