Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:31 METEO:PORTOFERRAIO11°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità sabato 25 novembre 2017 ore 19:34

Se n'è andata Nonna Adua

La foto di Nonna Adua dal blog Il Vicinato

Settentanove anni, pioniera della ristorazione elbana, aveva scritto un libro di ricette che portava il suo nome. I funerali a Rio Marina



RIO MARINA — Adua Marinari è morta ieri all’ospedale di Portoferraio dov’era stata ricoverata per un improvviso malore, aveva 79 anni. Le esequie funebri si terranno a Rio Marina  domenica 26 novembre, alle 9.45 nella chiesa di San Rocco. 

Adua Marinari, da tutti conosciuta come Nonna Adua, è stata una pioniera del turismo culinario dell’Isola d’Elba: nell'agosto del 1963 rilevò un’osteria con cucina sul lungomare del Sasso, a Rio Marina, e così nacque la “Trattoria Da Hubert”. A Rio Marina era il primo ristorante, e in breve tempo, fu frequentato dai primi turisti ma anche dai paesani e dai tanti elbani che ne apprezzavano una cucina casalinga buona e genuina. Adua lasciò la sua creatura nel 1983 sia per ragioni familiari, ma soprattutto a causa dei  danni strutturali subiti dalla trattoria a causa di un'alluvione. La sua passione per l’arte culinaria tuttavia non venne meno, un amore che la portò a scrivere il libro “Le ricette di Nonna Adua”, che lei stessa vendeva ai turisti in un piccolo stand all'esterno della villa napoleonica di San Martino.  Qui si trovano molte delle ricette che le erano state tramandate dalle sue nonne e, più che altro, da sua madre Giacomina. Un testo scritto con la passione per una cucina antica e genuina, ideata e creata con semplicità, dove sono raccolte ben 280 ricette scritte in italiano, tedesco e inglese. Ai figli Katia e Luigi ai nipoti e a tutta la famiglia di Nonna Adua le più sentite condoglianze.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questo il dato del bollettino settimanale dell'Asl Toscana nord ovest. Sono 280 le persone guarite dal Coronavirus nell'ultima settimana
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità