QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 19°33° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 agosto 2019

Attualità mercoledì 28 dicembre 2016 ore 14:11

Ecco il direttivo del Cai elbano

​Giovedì 8 dicembre i soci della nuova Sottosezione CAI dell’Isola d’Elba si sono riuniti per le prime elezioni, ecco il direttivo scelto



RIO MARINA — La Sottosezione, che conta 57 iscritti, ha cosi terminato l'iter per la sua formale costituzione grazie alle elezioni del nuovo Consiglio Direttivo che rimarrà in carica tre anni. 

Risultano eletti: Vittorio Santini, Michele Cervellino, Michele Serafino, Vincenzo Anselmi, Mario Frigerio. Fra i neoletti componenti del Consiglio Direttivo è stato in questi giorni votato all'unanimità: Presidente Vittorio Santini, Vice Presidente Michele Cervellino, Tesoriere Michele Serafino, Segretaria Marta Soria. 

È stato altresì nominato un collegio dei revisori dei conti composto dai soci Carlo Alberto Chionsini, Matteo Anselmi, Lorenzo Anselmi. 

Vittorio Santini, socio CAI dal 1974 nella sezione Valdarno Inferiore dove è stato presidente per due mandati. Nativo di Fucecchio, proprietario del Campeggio Canapai a Ortano (Rio Marina) situato in zona Parco. 

Vincenzo Anselmi: socio CAI da 2 anni, attivo nel volontariato da molto tempo ed esperto di segnaletica, collabora da anni con l'Ente Parco per la pulizia e messa in opera di sentieri nella parte occidentale dell'isola. Albergatore e proprietario dell'Hotel Belmare, uno dei pochi alberghi aperti per molti mesi dell'anno e non solo nella stagione estiva. 

Michele Cervellino: socio da due anni, nativo di Varese, laurea in scienze politiche, guida di Mountain Bike, si occupa della sentieristica attraverso la Commissione Sentieri isola d'Elba del CAI e della segnaletica orizzontale relativa alla GTE. Lavora presso il campeggio di famiglia Valle Santa Maria a Lacona. 

Michele Serafino: socio CAI dal 2015, nativo di Foggia, dal 2012, ingegnere aerospaziale, titolare del B&B Capo Pero a Rio Marina, da quest’anno docente all’ ISIS Foresi di Portoferraio. 

Mario Frigerio: socio da quarant'anni, nativo di Asiago, dal 2002, si è adoperato da subito nella pulizia e ripristino del nostro territorio sui sentieri in montagna, soprattutto nel versante della Costa del Sud in zona Cavoli e Seccheto. Fondatore e Presidente del Comitato turistico Costa del Sole di Cavoli e Seccheto. Proprietario in località Vallebuia Seccheto del Residence La Cavallina. 

Particolare interesse ha avuto l’organizzazione della Settimana Nazionale dell’Escursionismo promossa dal CAI per il 2017 nell’Arcipelago Toscano, primo importante appuntamento che si terrà dal 23 al 30 aprile. La Sottosezione inoltre inaugurerà il nuovo anno con un progetto congiunto con la Fondazione Villa Romana delle Grotte e l’associazione Italia Nostra Arcipelago Toscano, per la pulizia dello scalone monumentale della villa, recentemente liberato da rovi e vegetazione infestante e riportato a nuova luce. 

La Sottosezione CAI Isola d'Elba, che ha la propria sede presso il Parco Minerario di Rio Marina, si riunisce spesso presso il Camping Santa Maria a Lacona per gentile accoglienza dei proprietari e grazie alla sua posizione centrale. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità