QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°24° 
Domani 20°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 19 settembre 2019

Attualità mercoledì 05 ottobre 2016 ore 11:51

Bando regionale per sistemare il Riale

Un'immagine dell'alluvione al fosso del Riale

​Incontro con gli operatori economici per partecipazione a bando della Regione Toscana con un progetto comune fra Rio Marina e Rio nell'Elba



RIO MARINA — Le due amministrazioni comunali di Rio Marina e di Rio nell’Elba intendono partecipare al bando multimisura Pit - Progetti integrati territoriali anno 2016 della Regione Toscana, per il "Sostegno ad attività congiunte per il miglioramento ambientale, la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici", relativamente alla sistemazione del reticolo idraulico del torrente Riale. 

Si tratta di un progetto di grande impatto sia ambientale che economico, in una vasta area compresa fra i due comuni e riguarda misure riguardanti appunto investimenti per la tutela idrica, idrogeologica e la cooperazione e promozione della filiera agricola e commerciale. 

Per questo motivo, venerdì 7 ottobre alle ore 17 presso il Centro Polivalente di Rio Marina si svolgerà un incontro rivolto alle attività economiche interessate, esistenti in particolare nelle località Le Venelle - Piano di Rio. 

Per la partecipazione al bando è previsto infatti che i soggetti beneficiari diretti o indiretti sottoscrivano un accordo territoriale per il raggiungimento degli obiettivi. Sono beneficiari diretti coloro che sostengono l’onere finanziario degli interventi di propria competenza previsti dal PIT, mentre sono beneficiari indiretti quelli coinvolti nella realizzazione degli obiettivi del PIT, che usufruiscono di una ricaduta dei vantaggi derivanti dalla realizzazione del progetto. 

"Tale incontro - si legge nella nota congiunta dei due comuni - è convocato per spiegare a tutti gli interessati la portata pratica del bando, anche in relazione ai risultati delle indagini condotte sull’origine del Sinkhole e al fine di sottoscrivere l’accordo territoriale, (presupposto della partecipazione). Per partecipare all’assegnazione delle importanti risorse messe a disposizione dal bando, si raccomanda la massima adesione da parte di tutti i soggetti interessati".



Tag

Pd, Marcucci: «Scelta di Renzi sbagliata, io resto e metto a disposizione mio ruolo capogruppo»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Attualità