Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vicenza, allagata la zona dello stadio, le immagini dal drone

Cronaca mercoledì 19 settembre 2018 ore 09:15

Guida lo scooter senza patente e assicurazione

immagini di repertorio

Il controllo della Polizia è costato ad un quarantenne una multa di quasi 6mila euro. Il viceQuestore: "Sono interventi necessari per la prevenzione"



RIO — Nel pomeriggio di martredì 18 settembre a Rio Marina è stato controllato da una pattuglia del Commissariato di Pubblica Sicurezza elbano   un cittadino rumeno di 40 anni a bordo di un motorino. All’esito del controllo, le varie contestazioni (patente mai conseguita, assenza targa, assicurazione, immatricolazione eccetera) hanno raggiunto quasi le sei mila euro che il cittadino rumeno dovrà pagare per aver circolato con un mezzo di fatto non rintracciabile in alcun modo e non assicurato

"Il concetto di sicurezza, sovente descritto come l'ordinata e civile convivenza nelle città e nel territorio - ricorda il dirigente del Commissariato, vice Questore Pietro Scroccarello -  è il risultato di un sistema integrato di sicurezza urbana di competenza degli enti locali e delle attività di contrasto alla criminalità e di affermazione della sicurezza pubblica, di competenza esclusiva dello Stato. Le pattuglie della Polizia di Stato, con il loro continuo monitoraggio del territorio, vogliono attuare un attento equilibrio fra attività preventive, basate sulla collaborazione delle forze di polizia con i cittadini che ci segnalano vari fenomeni e problematiche, ed il rafforzamento di un sistema che migliori la cultura generale e in particolare l'educazione alla legalità e una rigorosa applicazione della legge. In quest’ambito va inquadrata anche l’applicazione, a volte necessariamente rigida, delle sanzioni amministrative e penali concernenti le regole anche stradali".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità