Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:PORTOFERRAIO10°12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cinema, addio a Paolo Taviani

Attualità mercoledì 23 agosto 2023 ore 07:00

Incendio, "grande grazie a cittadini e lavoratori"

Manuel Anselmi, Cgil: "Necessaria più prevenzione e maggiori mezzi contro gli incendi boschivi all'Elba".



RIO — "L’incendio che si è sprigionato ieri sera (ieri l'altro, ndr) tra Rio Marina e Porto Azzurro poteva generare una vera e propria tragedia. Ciò che è accaduto è un fatto estremamente grave. Non è oltretutto la prima volta che in quella zona si verificano episodi del genere".

Lo ha dichiarato Manuel Anselmi, coordinatore Cgil arcipelago livornese.

"Ringraziamo sentitamente tutti i lavoratori degli enti preposti che si sono adoperati con passione e professionalità per contenere le fiamme: il lavoro dei vigili del fuoco, del personale della Protezione civile e delle associazioni di volontariato è stato fondamentale. Ringraziamo anche i cittadini delle zone limitrofe per la grande solidarietà dimostrata nei confronti di chi si è trovato in difficoltà. La speranza è che gravi episodi del genere non si verifichino mai più", ha aggiunto Anselmi.

"Alla luce di quanto avvenuto, riteniamo fondamentale aumentare il livello di sicurezza del territorio. Alla Regione chiediamo pertanto di investire maggiori risorse per dotare il versante orientale elbano di mezzi pesanti antincendio e per incrementare le postazioni per la videosorveglianza. Sarebbe inoltre opportuno aumentare il livello di manutenzione delle linee tagliafuoco.
È necessario difendere il territorio da simili eventi imprevisti ma anche lavorare sulla prevenzione. Serve maggior consapevolezza, da parte di tutti. Ciascuno di noi può infatti contribuire ad elevare la sicurezza del luogo in cui vive mettendo in atto quei piccoli accorgimenti necessari ad evitare che tali gravi episodi possano verificarsi", ha concluso Anselmi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Massimo Garbati è scomparso all'età di 58 anni. Era molto conosciuto sia a Portoferraio che a Rio. Tanti i messaggi di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Politica