Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO23°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa alla Camera, Mattarella: "Scena indecorosa"

Cultura mercoledì 19 luglio 2023 ore 11:00

Inaugurato il nono Elba Book Festival

Il sindaco Marco Corsini e l'assessore Mattia Gemelli

Appuntamento con l'editoria indipendente, dibattiti e altre attività a Rio nell’Elba con il festival



RIO — Il sindaco di Rio Marco Corsini e l’assessore alla Cultura Mattia Guerrini hanno inaugurato ufficialmente ieri, martedì 18 Luglio, a Rio nell’Elba, la nona edizione di Elba Book Festival, manifestazione dedicata all’editoria indipendente. 

Di fronte ad un pubblico attento e coinvolto, con il borgo collinare di Rio nell’Elba a fare da cornice festosa all’evento, il primo cittadino riese ha voluto manifestare ufficialmente nel suo breve discorso di apertura tutta la sua soddisfazione e la vicinanza alla manifestazione. 

“Io sono molto legato a Elba Book e ci sarei tornato comunque - ha detto fra l’altro Marco Corsini – anche a costo di stare dall’altra parte, fra il pubblico, se non fossi stato eletto. Fra l’altro, Elba Book è stata la prima manifestazione di rilievo a cui ho partecipato ufficialmente nel 2018, e questo mi ha aiutato a capire alcune cose: intanto, che la cultura è un pilastro fondamentale per la qualità della vita di un territorio e della sua comunità, e poi che sulla cultura bisogna investire per elevare il livello intellettuale del paese". 

"Noi abbiamo investito e continueremo ad investire nella cultura, tanto che negli ultimi anni abbiamo quasi decuplicato i finanziamenti dedicati a questo evento, ma l’investimento non è soltanto un fatto economico: noi abbiamo investito attraverso noi stessi, ci siamo sempre, ogni edizione del festival ci ha visto sempre presenti, in prima fila, a sostenere questo evento. L’altra cosa che ho capito – ha aggiunto Corsini – è che Rio nell’Elba è il palcoscenico ideale per gli eventi culturali. Gli eventi culturali sono come una collana di pietre preziose, ed Elba Book è la pietra più preziosa di questa collana. Il fatto che Elba Book sia un appuntamento irrinunciabile lo dimostra la costanza con la quale si ripete - la manifestazione si è tenuta addirittura anche durante il COVID, anche se in forma ridotta – e la sua ricchezza di contenuti: ogni anno un confronto con mondi e culture diversi, grazie alla intermediazione della traduzione, ed una risonanza di alto livello, nazionale ed internazionale". 

"Dobbiamo quindi ringraziare gli organizzatori, appassionati e competenti, e la famiglia Claris Appiani per il suo sostegno, senza il quale questa manifestazione non avrebbe questa risonanza. E non dobbiamo farci condizionare negativamente da qualcuno – poche persone per fortuna – che anche anonimamente ha cercato di discreditare Elba Book, dimostrando in tutta la propria pochezza di essere refrattario al messaggio culturale. L’unico commento possibile, in maniera colta, è ricordare loro il detto ‘nolite proicere margaritas ante porcos’. Rivolgo quindi il mio benvenuto ufficiale a tutti i partecipanti – ha concluso il sindaco Marco Corsini – con il pensiero già rivolto alla prossima edizione, quella del decennale”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità