QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 27 febbraio 2020

Politica venerdì 17 maggio 2019 ore 15:30

Barghini su Falconaia e danni del maltempo

Marcello Barghini

Il consigliere di minoranza del Comune di Rio, Marcello Barghini, ha presentato due interrogazioni a risposta scritta al sindaco Corsini



RIO — Marcello Barghini, consigliere comunale di minoranza di "ViviRio" ha presentato due interrogazioni a risposta scritta al sindaco del Comune di Rio, Marco Corsini.

La prima interrogazione riguarda la situazione della strada comunale della Falconaia e la situazione delle località balneari di Nisporto e Nisportino.

"Visto il pessimo stato della strada in oggetto, - scrive il consiglieri Barghini - specie in uscita da Nisporto, direzione Lavacchi - Le Secche, dove si evidenziano fratture e cedimenti del manto stradale, nonché restringimenti della carreggiata a causa della vegetazione aggettante sulla stessa, che limita anche la visuale, un insieme che mette in pericolo il transito sia motorizzato che ciclo-pedonale, praticamente in tutto il suo percorso fino a Bagnaia. Considerato che la strada della Falconaia, con il suo tracciato costiero ed i suoi scorci panoramici, ha una forte valenza paesaggistica e promozionale per la costa ovest e quindi per il Comune di Rio, e che dovrebbe essere tenuta al meglio, con adeguata manutenzione ordinaria, cosa che invece è alquanto carente, se non proprio assente, si chiede alla S.V. cosa intenda fare, ed in quanto tempo, per riportare detta strada ad un adeguato livello di sicurezza di transito e di decoro una infrastruttura che può valorizzare la costa Ovest, e quindi l'intero territorio di Rio. Si segnala inoltre la carenza dell'illuminazione pubblica, sia a Nisporto che a Nisportino, che necessita di un efficientamento/potenziamento, ed anche di una adeguata copertura per il wi-fi pubblico".

L'altra interrogazione riguarda invece le attività di risistemazione delle spiagge e di alcune zone del territorio di Rio, danneggiate dalla mareggiate di fine Ottobre 2018.

"Siamo ormai a ridosso della stagione balneare, e gli effetti negativi della mareggiata del 28/29 Ottobre 2019 sulle spiagge prossime all'abitato di Rio Marina sono tuttora presenti, - scrive Barghini - mi riferisco al Portello e alla Cavina, dove la mareggiata ha parzialmente riformato il sedime, ma ha fatto sparire gli accessi, quando e come si intende ripristinare e/o mettere in sicurezza l'accesso a queste spiagge. Ed alla Torre, fortemente ridotta dallo stesso evento meteo, e con massi affioranti, necessita quanto meno di un livellamento per renderla più fruibile e praticabile. Anche il sentiero di accesso alla Marina di Gennaro è malmesso e necessita di adeguata manutenzione".

"Dato che siamo a metà Maggio, - chiede Barghini - (si chiede, ndr) quando si intende intervenire per restituire ai residenti ed ospiti turistici la possibilità di usufruire di tali spiagge, che fra l'altro sono le uniche in prossimità del paese".



Tag

Coronavirus, Conte: «La telefonata con Salvini? Mi ha detto che aveva cambiato numero»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità