Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità lunedì 11 ottobre 2021 ore 17:37

Bando vigili, "requisiti troppo restrittivi"

Foto di repertorio

A commentare i requisiti del bando pubblicato dal Comune di Marciana Marina è il sindaco di Rio Corsini, in forza di um accordo sul personale



RIO —  "Il sindaco di Rio  Marco Corsini ha scritto al Comune di Marciana in merito al bando per la selezione del personale da inserire negli elenchi validi per le assunzioni per tutta l’Elba, ai sensi delle più recenti norme sul pubblico impiego".

Lo ha reso noto l'amministrazione comunale di Rio attraverso un post pubblicato su Facebook, anche se probabilmente il riferimento voleva essere al Comune di Marciana Marina, ente capofila per la redazione dell'avviso per le eventuali assunzioni in 4 Comuni elbani  Marciana Marina, Marciana, Portoferraio e Rio  che hanno firmato un accordo sul personale.

"Riguardo al profilo degli Istruttori di Vigilanza di categoria C infatti è richiesto quale requisito necessario, - si legge nella nota del Comune di Rio - oltre alla patente B per la guida degli autoveicoli, il possesso della patente A.
Questa patente però, abilitando alla guida di motocicli di cilindrata superiore ai 125 cc è del tutto eccessiva e comunque esuberante rispetto alle esigenze del nostro territorio, che non richiede una mobilità con quei mezzi e che peraltro il Comune nemmeno ha, né ha intenzione di acquisire.
Inoltre, per condurre motocicli di cilindrata fino a 125 cc, che bastano e avanzano per quanto ci serve, è sufficiente il possesso della patente B (a questi fini equivalenti alla A), con la conseguente inutilità del requisito ulteriore riferito alla patente A."

“Nello spirito di collaborazione che non è mai mancato tra i nostri comuni - dice il sindaco Corsini -  ho pertanto chiesto di modificare il bando eliminando il requisito del necessario possesso anche della patente A. Gli elenchi cui attingere per le assunzioni senza bisogno di fare concorsi volta per volta sono uno strumento utilissimo, e ringrazio il Comune di Marciana che si è assunto l'onere di fare il capofila, ma bisogna evitare che paletti troppo stringenti che non rispondono ad effettive esigenze del servizio nel nostro territorio penalizzino ingiustamente i nostri giovani che aspirano a lavorare impedendone l’accesso all’impiego”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità