Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:PORTOFERRAIO17°18°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 15 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Gaza City riapre un panificio, la coda lunghissima per acquistare del pane

Attualità mercoledì 06 novembre 2019 ore 11:00

Rio alla Fiera di Lugano, ecco i numeri

Lo stand della Pro Loco di Rio alla Fiera di Lugano

Il Comune di Rio ha diffuso i numeri dei contatti avuti dalla Pro Loco di Rio al Salone Internazionale Svizzero delle Vacanze di Lugano



RIO — Il Comune di Rio rende noti alcuni numeri relativi alla partecipazione della Pro Loco di Rio al Salone internazionale svizzero delle vacanze 2019. 

"221 contatti tra famiglie, coppie e visitatori interessati a conoscere le bellezze del Comune di Rio, presente dal 1 al 3 Novembre scorso alla Fiera del turismo, svoltasi a Lugano", in Svizzera, come si legge nella nota del Comune.

Dal Comune di Rio spiegano che "circa 11.000 famiglie in media partecipano ogni anno alla fiera che genera un fatturato di oltre 50 milioni di euro per le vacanze, e proprio in questo contesto lo stand di Rio con le sue foto e prodotti tipici come la schiaccia briaca e il vino aleatico, ha catalizzato l'attenzione dei presenti per un'occasione importante che porterà ricadute positive in termini economici nel nostro territorio".

"Tanti, dunque, - commentano dal Comune di Rio - i visitatori che hanno chiesto informazioni su Rio e le strutture ricettive, musei, campeggi e altri servizi per le prossime vacanze. Un gran successo, dunque, per il Comune Riese che sta concentrando la sua attenzione su iniziative che possano far conoscere la propria realtà a livello internazionale, in modo nuovo, dinamico e capace di rispondere in maniera adeguata alle nuove esigenze delle famiglie e dei viaggiatori. Sicuramente questa è la 'strada' da seguire, affinché, Rio diventi sempre più competitiva".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo la ricostruzione degli inquirenti c'era una vera e propria struttura organizzativa per rilasciare permessi anche contro la legge
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità