Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:58 METEO:PORTOFERRAIO15°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una nuvola di fenicotteri rosa a Molentargius: sono nati i piccoli

Attualità lunedì 20 luglio 2020 ore 17:00

"Vergognosa discarica abusiva a Monte Fabbrello"

Discarica abusiva a Monte Fabbrello

A segnalarla è Legambiente Arcipelago toscano che fa appello al Comune e ad Esa e propone di coinvolgere le associaazioni per ripulire l'area



PORTOFERRAIO — "A pochi passi dalla Grande Traversata Elbana lungo la strada di Monte Fabbrello che porta ai Magazzini e alle Parade, in un bosco che ospita bellissimi, ma anche danneggiati e vilipesi, grossi esemplari di sughere, gli escursionisti si trovano di fronte a qualche centinaio di metri di vera e propria vergogna: nella scarpata, esiste e viene continuamente alimentata con nuovi apporti, una discarica infinita di ingombranti, calcinacci, laterizi, rifiuti di ogni genere e tipo, compresi resti di palme probabilmente infestate dal punteruolo rosso".

A segnalarlo è Legambiente Arcipelago toscano che sottolinea come in quella zona ci siano resti di inerti e scarti edilizi e parla di una "discarica infinita" che insieme ad altre deturpa l'ambiente e i paesaggi.

"Siamo stanchi di segnalare insieme agli amici del CAI discariche di amianto e calcinacci che restano lì per anni, magari circondati da un rettangolo di nastri bianchi e rossi che a loro volta diventano rifiuti portati via dal vento e dall’incuria" aggiungono da Legambiente.

"E’ arrivato il momento di intervenire, di bonificare questa vergogna, di restituire all’ambiente e all’Elba la sua bellezza. - concludono dall'associazione ambientalista - Per questo chiediamo alla nuova dirigenza ESA e al Comune di Portoferraio di avviare un’opera straordinaria di pulizia di questi percorsi che purtroppo, data l’entità e la quantità delle discariche avrà bisogno dell’utilizzo di mezzi meccanici. Una pulizia che però potrà vedere anche il contributo di associazioni e cittadini, magari anche di qualche inquinatore 'pentito'"


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni

Lavoro

Attualità

Sport