Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO20°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Chi non salta nerazzurro è...», Berlusconi affacciato in piazza Duomo salta con i tifosi

Attualità martedì 17 novembre 2015 ore 17:44

​Ulcere da pressione, l’indagine fra i pazienti

Dal 19 novembre, in occasione della Giornata Mondiale partirà uno studio sulla patologia che in Area Vasta colpisce quasi un paziente su tre



PORTOFERRAIO — L’Azienda USL 6 di Livorno, assieme alle altre aziende dell'Area Vasta Nord-Ovest parteciperà anche quest’anno alla giornata mondiale per la prevensione delle ulcere da pressione che si svolgerà giovedì 19 novembre.

Nelle aziende della costa (Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana, ASL 1 Massa, ASL 2 Lucca, ASL 5 Pisa, ASL 6 Livorno, ASL 12 Viareggio) sarà promossa un'indagine di prevalenza effettuata dagli operatori sanitari sia in ambito ospedaliero (19 novembre) al letto dei pazienti che in quello territoriale (19-26 novembre) con l’idea che conoscere la problematica possa aiutare a valutarne meglio l'entità e quindi a mettere in atto le necessarie azioni di miglioramento.

“L’indagine dello scorso anno – spiega Lina Luciani, responsabile livornese del gruppo - ha fatto emergere un’alta incidenza della patologia che aveva colpito il 27 per cento dei pazienti esaminati ovvero quasi uno su tre. Anche per questo abbiamo deciso di ripetere lo studio sulle lesioni da pressione sia fra i pazienti ricoverati in ospedale che fra quelli in carico sul territorio della nostra area vasta in modo da aggiornare i dati relativi all'entità della patologia, valutare l’efficacia dei correttivi messi in campo e promuovere ulteriori ed efficaci strategie per ridurre sempre di più il fenomeno”.

La rilevazione, svolta nel pieno rispetto delle volontà del paziente e della sua privacy, sarà gestita dai membri livornesi del gruppo di Area Vasta in collaborazione con il personale dell'ambulatorio Ferite Difficili.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quanto è avvenuto a Procchio nei giorni scorsi sta facendo discutere sui social. Interviene anche la Fondazione Bolano a difesa dell'opera cancellata
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Lavoro

Cronaca