Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:00 METEO:PORTOFERRAIO14°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 10 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il figlio di Perisic consola Neymar in lacrime, la stretta di mano poi il commovente abbraccio

Attualità lunedì 16 novembre 2020 ore 18:29

"Facciamoci trovare pronti alla prossima stagione"

Veduta dal Volterraio (foto di Massi Macii)
Veduta dal Volterraio (foto di Massi Macii)

Gabriele Rotellini, vicepresidente di Confcommercio Elba, dichiara: "Necessario che il lavoro di promozione della Gat venga implementato"



PORTOFERRAIO — "La passata stagione, dopo una lunga chiusura a causa delle dure restrizioni, l’Isola d’Elba è stata meta di un alto numero di turisti italiani e stranieri facendo pesare meno la crisi che, nella maggior parte d’Italia, ha messo in ginocchio il comparto turistico ricettivo. Purtroppo adesso ci risiamo, a causa della seconda ondata epidemica, le restrizioni stanno man mano aumentando, mettendo in forte rischio la prossima stagione. Detto questo, è di fondamentale importanza iniziare fin da subito a lavorare in previsione dell’estate, cercando di intercettare nel miglior modo possibile i nuovi potenziali turisti, che, non appena avranno l’occasione, potranno pianificare le tanto sospirate vacanze".

Si apre così un intervento di Gabriele Rotellini, vicepresidente di Confcommercio Elba, che sollecita a lavorare per promuovere l'isola d'Elba in vista della prossima stagione turistica.

"Non sediamoci sugli allori con la convinzione che 'tanto all’Elba ci vengono a prescindere dal servizio offerto'; - sottolinea Rotellini - abbiamo dei competitor che hanno sofferto più di noi e che, senza ombra di dubbio, metteranno in campo tutte le strategie possibili per accaparrarsi il maggior numero di clienti. In questo contesto incerto, secondo il mio modesto parere, assumono enorme rilevanza sia le persone che l’estate passata non sono potute venire, sia quelle che hanno potuto visitare per la prima volta la nostra Isola. Il nostro obbiettivo prioritario, pertanto, dovrà essere quello di 'saper essere in grado di riproporci quale meta ideale dove soggiornare'".

"La promozione effettuata fino ad oggi, fortunatamente, ci ha permesso di sopravvivere in una stagione molto complicata e spero che il lavoro effettuato negli ultimi anni, tramite la Gat, non venga accantonato, bensì implementato. - prosegue Rotellini - Il rischio concreto che la nostra Isola perda di visibilità, sarebbe troppo elevato".

"Mi auguro, - conclude il vicepresidente di Confcommercio Elba - per concludere, che in questi mesi vengano messe in atto tutte le strategie possibile atte a sponsorizzare al meglio il nostro meraviglioso territorio, valorizzandone tutte le peculiarità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La famiglia del bambino è molto conosciuta anche all'Elba, in Valdera e a Pisa. A Sarzana è lutto cittadino. Cordoglio da Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità