Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO20°33°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Politica martedì 28 giugno 2022 ore 15:00

Traghetti Elba, "troppi disservizi"

Forza Italia interviene sulla questione e chiede al sindaco Zini di convocare un incontro per chiedere all’Autorità portuale di risolvere le criticità



PORTOFERRAIO — "Continuano i disservizi sulla sulla linea Piombino Elba, troppo spesso le navi non partono per motivi di guasto e di mare mosso, addirittura è quasi impossibile raggiungere l'imbarco, la responsabilità è della Regione Toscana che continua a permettere un monopolio scadente sulla tratta".

Si apre così un intervento a firma di Adalberto Bertucci, coordinatore Isola d’Elba e Responsabile Dipartimento Politiche Insulare Toscana di Forza Italia, e Chiara Tenerini, coordinatorice provinciale Livorno e Responsabile Dipartimenti Toscana di Forza Italia.

"Portoferraio - sottolineano i due esponenti di Forza Italia  - èbl’unico porto che accoglie il 78% di arrivi e partenze da e per Piombino, come Forza Italia chiediamo che il presidente della conferenza dei sindaci Angelo Zini, sindaco di Portoferraio, convochi il presidente dell’autorità di sistema, Luciano Guerrieri, per programmare e verificare lo stato dell’arte e e per poter comprendere come risolvere questi disservizi, naturalmente in concerto con la Regione “Firenze centrica”".

"Lavoratori pendolari, residenti dell’ Isola e turisti non possono più essere danneggiati da una gestione assente e cieca.
Chiediamo a tutte le forze politiche sul territorio di fare squadra comune, insieme ai 7 sindaci, per diventare forza compatta in una battaglia che a noi elbani sembra legittima e essenziale", concludono Bertucci e Tenerini.

Nei giorni scorsi lo stesso sindaco di Portoferraio Angelo Zini aveva spiegato le criticità e fatto appello a Regione e Autorità portuale (leggi qui l'articolo).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Purtroppo è stato inutile ogni tentativo di rianimazione effettuato dai soccorsi intervenuti nella notte nella sua abitazione
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Politica