Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:46 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità mercoledì 12 aprile 2017 ore 18:37

Torna a splendere il Forte Falcone

Il Forte Falcone amplia la sua offerta con la riapertura dopo anni del bastione San Carlo, si punta al terzo ingresso. Marini: "Regalo ai cittadini"



PORTOFERRAIO — Il Forte Falcone si presenta in ottima forma ai nastri di partenza della stagione turistica. Il complesso fortilizio che domina Portoferraio è stato infatti ripulito nelle sue numerose terrazze e l'inaugurazione del bastione San Carlo è l'occasione per presentare le migliorie realizzate da amministrazione comunale e Cosimo de'Medici.

Alla presenza del vice sindaco Roberto Marini, accompagnato dagli assessori Del Mastro, Nurra e Berti oltre ai vertici della partecipata comunale, sono state svelate le stanze del bastione San Carlo nelle quali sono state disposte teche contenenti cimeli della seconda guerra mondiale mentre sono state evidenziate le postazioni telefoniche usate dai militari per organizzare le difese dell'isola.

Realizzato grazie al finanziamento di 33mila euro del bando Città Murate, il bastione collegherà il percorso che continua verso la zona del Lazzereto fino al Cammino degli Spagnoli e Via Ninci. L'idea è quella di terminare la bonifica di Santa Fine per chiudere il cerchio ed aprire un terzo accesso alle Fortezze.

Il lavoro della Cosimo de'Medici si è concentrato nel liberare le antiche mura dalle piante infestanti e dai rifiuti che caratterizzavano alcune porzioni del complesso che, oggi, si presenta libero e pulito come merita.

"E' stato un lavoro di squadra di tutta la giunta comunale - ha commentato Marini - è il punto di partenza di un sistema che finora è rimasto poco visibile, è un regalo che vogliamo fare ai turisti che verranno nella nostra città ma soprattutto ai portoferraiesi che devono tornare ad innamorarsi di questa ricchezza".

Per questo Marini lancia un appello: "Per il ponte del 1° maggio invito tutti i cittadini, che ricordo entrano gratis, a trascorrere il pomeriggio con un picnic alle Fortezze, per l'occasione vogliamo realizzare anche delle visite guidate".

Il commento conclusivo è del presidente della Cosimo de'Medici, Vittorio Campidoglio: "L'intervento di pulizia e di recupero ci ha impegnato molto ma il nostro personale si è impegnato molto perchè tutto fosse pronto per Pasqua, a loro va un grande ringraziamento. Dal 2011 al 2014 molti fondi sono stati spesi su questo Forte ma non è stato mai aperto al pubblico, noi abbiamo valorizzato anche l'investimento precedente portando lavoro non solo d'estate".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

La riapertura di Forte Falcone
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Attualità