Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità venerdì 09 dicembre 2016 ore 10:14

Studenti elbani al Meeting sui diritti umani

Quattro classi del Foresi rappresenteranno l'Elba al Palamandela di Firenze per il Meeting sui diritti umani nell'era digitale



PORTOFERRAIO — Gli studenti di due classi del Liceo e di due del Professionale Foresi partecipano alla XX° edizione del Meeting dei diritti umani, che si svolge martedì 13 dicembre al Mandela Forum di Firenze. 

Quest'anno il progetto europeo del Meeting (oltre alla Toscana sono coinvolte la Regione Istria e la Regione Bassa Normandia) è dedicato al tema Realtà virtuale, diritti concreti: i diritti umani nell'era digitale. 

Gli studenti, guidati dai docenti formati da Oxfam Italia, hanno affrontato più ampiamente il tema delle nuove tecnologie come strumenti portatori di opportunità per la promozione dei diritti umani ma anche portatori di insidie cui i nostri giovani devono essere messi in grado di difendersi. 

Gli alunni si sono impegnati in un percorso di attività di ricerca e di animazione. E' stata anche l'occasione per uno scambio in classe e per un confronto con le altre scuole toscane che hanno seguito lo stesso percorso formativo. Gli studenti hanno evidenziato l'importanza delle tecnologie e le opportunità che offre insieme alla necessità di usarla con prudenza e attenzione.

Il programma della giornata fiorentina prevede interventi di alcune classi toscane, musica del dj Carletto, del cantautore Lorenzo Baglioni, dei Bowland, degli One Eat One, di Diana Winter. 

Saranno presenti: Riccardo Luna (giornalista e scrittore), Lina Ben Mhenni (blogger e attivista in temi di diritti umani), Iacopo Melio (comunicatore e narratore), Lorella Zanardo (autrice, scrittrice, blogger), Kosrat Rasul Ali (vicepresidente del governo regionale curdo dell'Iraq) e Vittorio Gasparrini (presidente centro UNESCO di Firenze). 

Quest’anno è stato deciso di affidare a Lorenzo Baglioni, professore di matematica, attore e cantautore, la realizzazione di una sigla per la XX edizione del Meeting dei Diritti Umani. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri intervenuti per calmare l'uomo hanno scoperto che si trovava in Italia in modo irregolare. Scoperte altre situazioni di irregolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità