Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Lavoro giovedì 02 giugno 2016 ore 15:52

​Studenti dell'Alberghiero a Berlino

Sei alunni dell'Istituto Alberghiero Brignetti-Foresi hanno appena terminato due settimane di alternanza scuola-lavoro a Berlino



PORTOFERRAIO — Il 15 maggio sono partiti per Berlino Emy Giannullo, Elyes M'hedhbi, Alessandro Marino, Nicolae Orbu, Lorenzo Pieruzzini e Martina Taglione, delle classi III Eno e III Sav, accompagnati dalla professoressa Emanuela Bonfiglioli, tutor scolastico e curatrice del progetto Jungs, auf Arbeit. 

L'alternanza scuola-lavoro è una modalità didattica che tende ad assicurare ai giovani, oltre alle competenze di base, l’acquisizione di competenze spendibili nel mondo del lavoro. Nello specifico, il progetto, finanziato dal Ministero della pubblica istruzione, stimola il confronto con una realtà lavorativa differente, prendendo coscienza del concetto di cittadinanza europea e dei valori economici ad essa connesse, consentendo il miglioramento linguistico per la comunicazione di settore. 

Dopo una fase preliminare di orientamento, fatta anche di disbrighi burocratici negli uffici del centro di Berlino, i ragazzi si sono recati a coppie nei rispettivi ristoranti, dove si sono inseriti in brigate di cucina e di sala che li hanno accolti con grande gentilezza e collaborazione. 

Al termine dell'attività lavorativa, la loro insegnante li attendeva per proseguire insieme la giornata in attività di scoperta. Un programma ricco, quindi, fatto di nuove organizzazioni e nuovi ambienti di lavoro, ma anche di visita della città: musei, palazzi, piazze, chiese, locali, negozi, supermercati e centri commerciali.

"I ragazzi - commenta la tutor Bonfiglioli - hanno mostrato capacità, equilibrio, senso di responsabilità, correttezza, al punto che i titolari delle aziende hanno dato loro valutazioni molto alte, facendo a loro ed ai loro insegnanti di Cucina e di Sala molti sinceri complimenti. Inoltre, al termine dello stage, gli stessi alunni hanno giudicato positivamente l'esperienza sottolineando parole quali educazione, gentilezza, bellezza artistica, rispetto, collaborazione e diversità". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità