Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:13 METEO:PORTOFERRAIO10°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità giovedì 14 gennaio 2016 ore 11:16

​Sportello di assistenza legale in ogni Comune

Operativo l'accordo tra Anci Toscana e Ordine degli avvocati per gli sportelli di consulenza legale gratuita per i cittadini nei municipi toscani



PORTOFERRAIO — Ogni Comune toscano potrà aprire uno sportello gratuito di orientamento e informazione legale per i cittadini. E’ quanto prevede l’accordo tra Anci Toscana e Unione Distrettuale degli Ordini Forensi, siglato nei mesi scorsi, che ora diviene operativo: Anci Toscana ha scritto a tutti i sindaci informandoli di questa possibilità, allegando lo schema di convenzione che ogni amministrazione potrà siglare con il rispettivo ordine forense utilizzare per istituire il servizio, realizzandolo o in forma singola o associata.

Lo sportello sarà gestito dall’Ordine degli avvocati senza oneri a carico del comune, che dovrà però mettere a disposizione uno spazio dedicato e gestirà le prenotazioni. I cittadini potranno avere dall’avvocato chiarimenti e approfondimenti su questioni di carattere generale (e non su casi specifici, nè con pareri scritti) che riguardano la tutela della persona (interdizione, inabilitazione, amministratore di sostegno); eredità e successioni; casa (contratti di compravendita, affitti,sfratti); famiglia (separazione e divorzi, accordi di convivenza, alimenti, adozioni, tutela). L’avvocato darà anche informazioni su tempi, costi e possibili conseguenze di un processo. Tutto nel pieno rispetto della privacy.

“Si tratta di un servizio di grande utilità – sottolinea il presidente di Anci Toscana Matteo Biffoni – che potrà aiutare e dare preziose informazioni a tutti i cittadini, in particolare a chi non ha troppa dimestichezza con una materia così delicata e specifica, e rischia di intraprendere strade sbagliate. Ringrazio l’Ordine degli avvocati per aver promosso insieme ad Anci Toscana questa iniziativa, esempio concreto di come pubblico e privato possono collaborare nell’interesse della collettività”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra giornata di disagi nei collegamenti marittimi a causa dell'allerta meteo. Cancellate le prime partenze dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca