Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:23 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La prima luna piena di aprile è la luna rosa: le immagini suggestive

Cronaca venerdì 07 luglio 2017 ore 12:00

Commercianti si prendono a coltellate

Si tratta dei titolari di due chioschi di rivendita di frutta, situati all'altezza del bivio di Lacona. Le condizioni di entrambi sono gravi



PORTOFERRAIO — Potrebbe esserci stata una lite per motivi di lavoro all'origine di un duplice accoltellamento con gravi conseguenze per entrambi i protagonisti della vicenda. I fatti sono avvenuti nel tardo pomeriggio di giovedì 6 luglio in località Norsi, in prossimità del bivio di Lacona. I due uomini, un 41enne residente a Portoferraio e un 33enne residente a Porto Azzurro, sono titolari di due chioschi di rivendita di frutta e verdura situati ai due lati della strada provinciale.

Pare che tutto sia iniziato da un alterco verbale fra due donne, la compagna dell'uno e la dipendente dell'altro: nel corso della lite le due si sarebbero azzuffate, tanto da provocare l'intervento dei due uomini.  Dopo il contatto fisico fra i due, sono spuntati i coltelli, trasformando la scena in un vero e proprio duello rusticano dalle conseguenze molto cruente.

La colluttazione ha infatti provocato ad entrambi i contendenti gravi ferite all'addome, con probabile interessamento degli organi interni.

Immediato l'allarme, lanciato al 112 e al 118 da parte di alcuni automobilisti in transito : sul posto dapprima un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Capoliveri, seguita da un'altra del Santissimo Sacramento di Portoferraio, che hanno raccolto i feriti trasportandoli al pronto soccorso. Le condizioni di entrambi sono apparse subito molto gravi, tanto che il 41enne portoferraiese è stato subito trasferito in elicottero all'ospedale di Cisanello; per l'altro ferito si è atteso il mattino successivo, trasportandolo con il Pegaso all'ospedale di Livorno.

I Carabinieri stanno ancora indagando sui fatti, per verificare l'eventuale interessamento di terze persone all'accaduto. I due feriti sono entrambi in prognosi riservata.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità