Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO19°36°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Attualità giovedì 25 luglio 2019 ore 12:32

"Rivellino Pride", le adesioni dall'Elba

Foto di repertorio

I Comuni elbani di Portoferraio e Campo nell'Elba hanno aderito alla manifestazione che si svolge oggi a Piombino a difesa dei diritti LGBTQIA+



PORTOFERRAIO — Dall'isola d'Elba arrivano adesioni per il Rivellino Pride Party che si svolge oggi 25 Luglio a partire dalle ore 19 a Piombino per la promozione dei diritti civili e dell’orgoglio LGBTQIA+ (leggi qui l'articolo).

Il Comune di Portoferraio infatti fa sapere che ha concesso il patrocinio alla manifestazione. "Sarà un momento di riflessione e di festa, - spiegano dall'Amministrazione comunale di Portoferraio - come descritto dagli organizzatori, per informare i cittadini sulle tematiche che riguardano il mondo omosessuale e transessuale, spesso sottoposto a fenomeni di bullismo e di violenza.L'Amministrazione Comunale, sensibile alle iniziative di promozione per le pari opportunità, è impegnata nell'educazione alla cittadinanza di genere, contro ogni possibile forma di discriminazione".

Anche il Comune di Campo nell'Elba ha aderito alla manifestazione a sostegno dei diritti civili. "L’amministrazione comunale di Campo nell’Elba, si legge infatti in una nota - dopo richiesta degli organizzatori, è lieta di dare il patrocinio all’evento denominato Rivellino Pride Party, che si terrà Piombino oggi, 25 luglio 2019. Questa amministrazione ritiene che ogni iniziativa che promuova la difesa dei diritti civili e contrasti ogni tipo di discriminazione basata su sesso, credo religioso, convinzioni ideologiche e politiche ed orientamento sessuale vada non solo sostenuta, ma assolutamente incoraggiata".

"Il tema della difesa dei diritti civili è universale - commenta l'amministrazione comunale campese - e prescinde da qualsiasi idea politica , perché alta espressione di civiltà e di libero arbitro, elementi che costituiscono il fondamento di qualsiasi comunità moderna e non possono essere assolutamente messi in discussione da alcuno".  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri forestali hanno trovato opere eseguite e in corso senza i necessari permessi e hanno denunciato la proprietaria
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport