Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:03 METEO:PORTOFERRAIO23°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

Cronaca mercoledì 04 gennaio 2017 ore 15:10

Reati in calo in tutta l'isola

La Polizia di Stato ha pubblicato il report annuale dell'attività svolta dai commissariati della provincia, l'Elba fa registrare un calo del 30%



PORTOFERRAIO — Sono calati di quasi un terzo gli eventi criminosi registrati dal commissariato di pubblica sicurezza di Portoferraio. Secondo il report della Polizia di Stato riguardante i comuni della provincia di Livorno, infatti, il numero complessivo dei delitti sull'Elba è passato da 509 a 353 (-30,6%).

Non si è registrato nessun omicidio volontario, nessun omicidio colposo, nessun tentato omicidio. In calo anche le lesioni volontarie (da 34 a 23, -32,3%) e le minacce (da 24 a 10, -58,3%) in lieve aumento invece le percosse (da 2 a 3).

Passando ai reati contro il patrimonio, è diminuito il numero totale dei furti (da 172 a 135, -21,5%) con un decremento in particolare dei furti con destrezza (da 10 a 8, -20%) dei furti in abitazione (da 25 a 13, -48,7%) e dei furti in esercizi commerciali (da 27 a 23, -14,8%). 

Aumentati invece i furti di autovetture (da 3 a 4), i furti di veicoli a due ruote (da 6 a 21) e i furti su auto in sosta (da 10 a 12), nessun furto con strappo.

Diminuito il numero delle rapine che da 1 sono scese a 0 e quello dei danneggiamenti (da 63 a 41, -34,9%), aumentati i reati in materia di stupefacenti (da 15 a 16, +6,6%).   

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Mobilitazione per cercare un anziano disperso nei boschi tra Procchio e la Biodola. Attivato l'elicottero dei vigili del fuoco e le unità cinofile
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità