Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:PORTOFERRAIO13°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 26 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità lunedì 22 febbraio 2021 ore 15:00

Pulizia dei sentieri, il lavoro dei volontari

Il resoconto dell'Atc che domenica scorsa ha radunato i volontari fra le associazioni venatorie elbane. Presente anche il sindaco Zini



PORTOFERRAIO — Domenica 21 Febbraio si è svolta la prima giornata dell'iniziativa promossa da Comune di Portoferraio, Esa spa, Gat,  Atc 10 Arcipelago Toscano, Cai e associazioni venatorie ed ambientaliste a seguito della riunione tenutasi il giorno 8 Febbraio scorso finalizzata alla pulizia dei boschi e sentieri elbani, purtroppo oggetto di abusivi sversamenti di rifiuti.

Come spiega l'Atc in una nota "L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Portoferraio, ha visto protagoniste, per questa prima giornata, le associazioni venatorie che con mezzi meccanici privati e forza lavoro dei numerosi partecipanti, hanno raccolto un'ingentissima quantità di materiali abbandonati nei boschi e negli argini sottostanti le strade carrozzabili, luogo purtroppo preferito da persone prive di scrupoli e senso civico e assolutamente mancanti di rispetto per l'ambiente e del territorio da loro stessi abitato". 

In base al resoconto dell'Atc varie sono state "le tipologie di materiali raccolti dai cacciatori che, forti della loro profonda conoscenza del territorio e previo censimento delle zone interessate, hanno fatto sì che per ora una parte del percorso della Gte e una parte della zona della Loc. Fabbrello, siano state liberate dai rifiuti, spesso anche pericolosi".

Tutto il materiale /rifiuto recuperato (ferraglia, plastiche, copertoni, elettrodomestici) è stato raccolto e concentrato in Loc. Fabbrello e sarà prelevato da Esa spa con idonei mezzi.

"Il sindaco di Portoferraio, dottor Angelo Zini,  spiegano dall'Atc  presente sul luogo di raccolta, si è congratulato con i partecipanti lodando il pregevole lavoro svolto dai cacciatori".

Le giornate dedicate a tale iniziativa continueranno e le date di svolgimento saranno rese note.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità