QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 17°18° 
Domani 11°17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 14 novembre 2019

Attualità sabato 14 settembre 2019 ore 10:00

"Perché il Parco nazionale non ha una biblioteca?"

Foto di repertorio

A porre questa domanda con una lettera aperta al presidente del Parco è Marcello Camici, medico e scrittore elbano, appassionato alla storia locale



PORTOFERRAIO — Marcello Camici, medico e scrittore elbano, ci ha inviato una lettere aperta rivolta al presidente del Parco nazionale Arcipelago toscano, Giampiero Sammuri, sulla mancanza di una vera e propria biblioteca dell'ente.

Qui di seguito pubblichiamo la lettera di Camici.

"Dopo aver letto il catalogo dei libri in possesso del Parco nazionale dell’arcipelago toscano,ho fatto richiesta per avere accesso alla biblioteca.

Mi è stato risposto che è in fase di organizzazione ma che comunque è possibile richiedere testi e consultarli.

Ho fatto richiesta di due testi.

Di questi uno mi è stato dato in consultazione perché l’altro non è stato trovato.

Mi sono chiesto perché un ente come il Parco non abbia una biblioteca pur avendo a disposizione ben oltre ottocento volumi e perché, essendo in attività da ormai oltre venti anni, non abbia provveduto ad una loro adeguata collocazione per la consultazione e la lettura.

Non sono riuscito a darmi una risposta e allora mi rivolgo al presidente.

Come mai il Parco nazionale dell’arcipelago toscano dopo oltre venti anni di esistenza non ha una biblioteca?"

Marcello Camici



Tag

Mose, Fiorello in diretta: «7 mld per un opera che non serve a niente»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Sport