Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO16°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Politica martedì 07 marzo 2017 ore 16:24

PD, continua lo scontro interno sulla fusione

Si inasprisce la frattura interna al PD elbano sul tema della fusione riese: Coluccia attacca Andreoli, Rampini replica ricordando la linea



PORTOFERRAIO — Ad ogni affermazione si inasprisce lo scontro interno al PD elbano sul tema della fusione amministrativa dei comuni di Rio nell'Elba e Rio Marina.

Dopo l'intervento del segretario del circolo di Portoferraio, Paolo Andreoli, che ha riaffermato come la linea ufficiale del partito sia quella favorevole alla fusione, Pino Coluccia prende ancora le distanze ed attacca: "Andreoli si legga bene i documenti del PD, compresi quelli della federazione, che parlano di tre opzioni (Unione, Gestione Associate e Fusione) senza obbligare alla scelta della fusione, lasciando che siano le comunità locali a scegliere, come del resto prevede la legge regionale approvata dallo stesso PD.

Quindi non parli di linea del PD, ma della sua o di qualche suo amico di corrente, altrimenti chiedo a lui, perché non lo dice anche agli altri circoli PD elbani di procedere speditamente alla fusione? Dicendogli quello che devono fare? 

Inoltre dal momento che alcuni di questi comuni vanno alle elezioni amministrative e che come dice lui, la fusione è la linea del PD e non la sua, dica inoltre ai circoli interessati dalle amministrative di inserire nei propri programmi elettorali, la fusione del proprio comune con quello vicino. 

Ho l'impressione che si voglia creare solo divisione e confusione dove già ce né tanta e avvantaggiando il centrodestra elbano. Questa iniziativa è partita da un comitato locale, organizzato da Lelio Giannoni, che raccoglie la destra di Rio Marina e ispirata dall'ex sindaco Francesco Bosi, che già al tempo del suo mandato fece un'iniziativa analoga e respinta dagli allora amministratori di Rio Elba. 

Saranno gli elettori a decidere e ritengo che su questioni di questo tipo non abbiano senso le imposizioni partitiche. Se non sai come passare il tempo fai la tua campagna delle primarie a sostegno del tuo ex segretario Renzi che ne ha bisogno e pensa a fare una efficace opposizione a Portoferraio".

Michele Rampini, membro della segretaria elbana replica: "Pino Coluccia ha completamente frainteso le parole di Andreoli, piegandole ingiustamente a vantaggio delle proprie idee. Andreoli ha dichiarato il suo favore nei confronti di una fusione che riteniamo ormai indispensabile, appoggiando l’iniziativa dei due sindaci riesi, anche se uno di loro sia dichiaratamente appartenente ad un’altra area politica, anche se il comitato ispiratore dell’idea di fusione sia stato costituito da un esponente della destra politica elbana. 

Ricordiamo che al progetto del Comune Unico all’Elba, appoggiato ufficialmente dal PD elbano, hanno partecipato esponenti di diversa estrazione politica, quindi è stata una esperienza del tutto trasversale a dimostrazione che nelle vicende costitutive istituzionali è necessario un largo consenso. 

Infatti la decisone finale, come è stato per il progetto del Comune Unico, spetterà solo e soltanto ai cittadini di qualsiasi credo politico. Essere favorevoli alla fusione delle due Rio non vuol dire certo, come invece afferma Coluccia, rinnegare percorsi di semplificazione istituzionale alternativi o propedeutici ad altre possibili fusioni di Comuni limitrofi. 

Se Pino Coluccia e alcuni dirigenti del circolo di Rio Elba, come dovrebbero, partecipassero a riunioni ed assemblee del partito elbano se ne sarebbero resi conto". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto sulla strada provinciale all'altezza delle Grotte. Un uomo e una donna sono stati trasportati al Pronto soccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità