Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 25 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Elezioni domenica 02 giugno 2019 ore 07:00

"Elba 2000" appoggia Gelsi e Barbetti

Veduta di Capoliveri

Il Comitato che dichiara di fare una battaglia per i diritti dei cittadini elbani si dichiara a favore della lista "Capoliveri Bene Comune"



PORTOFERRAIO — In vista del ballottaggio che si svolgerà domenica 9 Giugno a Capoliveri per le elezioni amministrative, interviene il Movimento Elba 2000 che sottolinea il valore politico e amministrativo di Ruggero Barbetti, candidato a vicesindaco nella lista "Capoliveri Bene Comune", guidata dal candidato a sindaco Andrea Gelsi.

Qui di seguito l'intervento di Elba 2000.

"Le ultime competizioni elettorali hanno confermato un fenomeno preoccupante: la scomparsa dei partiti dalle elezioni amministrative. Anche in passato, i partiti si camuffavano nelle liste cittadine in modo da pescare voti in zone più ampie. Ma esistevano. E quelle liste si collocavano in un area politicamente individuabile. Adesso sono senza una identità politica precisa

A Portoferraio, alcuni ex dirigenti del Partito Democratico, hanno detto che non sarebbero andati a votare perché non vedevano una lista di sinistra. Secondo loro non lo era nemmeno quella del loro compagno Angelo Zini ex vicesindaco DS nelle precedenti amministrazioni di sinistra. Comprensibile visto che nella lista vi era addirittura un componente di estrema destra (CasaPound per non fare nomi).

Questo avviene perché le liste sono formate da persone scelte non per la loro collocazione politica, per loro competenza o esperienza, ma per i voti che possono portare.

Quando, poi, entrano, se eletti, in comune si trovano di fronte una macchina amministrativa complicatissima, e non sanno dove mettere le mani. E i danni li pagano i cittadini.

Perché parliamo di questo? Perché a Capoliveri tra qualche giorno si dovrà scegliere il nuovo sindaco e questo problema ha rischiato di produrre un danno piuttosto evidente: uno dei politici più noti, di grande esperienza tra i politici elbani ha rischiato di non essere eletto. Parliamo di Ruggero Barbetti.

Noi non entriamo nella polemica elettorale che, dopo il pareggio, si è fatta rovente. Noi, come Movimento in Difesa degli interessi elbani ci limitiamo ad intervenire, come facciamo sempre, quando riteniamo che sia utile per gli interessi di chi vive in quest’isola.

Noi riteniamo che uno dell’esperienza di Barbetti dovrebbe rimanere a svolgere un ruolo nel Comune di Capoliveri. Ma questo è giusto che lo decidano i cittadini di Capoliveri. Noi però lo auspichiamo perché questo gli permetterebbe anche di svolgere, come ha fatto in passato, un ruolo importante a livello elbano.

Questa nostra posizione non è una novità. Noi lo abbiamo supportato, per le stese ragioni, alle ultime elezioni regionali."


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono sette le ragazze che hanno superato la prima preselezione del concorso che si è svolta a Porto Azzurro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità