Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:02 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il robot umanoide cinese (concorrente di Tesla) batte il record di velocità

Attualità venerdì 05 marzo 2021 ore 08:54

Montecristo, Colussi, "felici di aver contribuito"

Le operazioni di recupero del peschereccio

Angelo Colussi, presidente del Gruppo Colussi, esprime soddisfazione per avere contribuito a rimuovere il relitto del peschereccio affondato



PORTOFERRAIO — Dopo la notizia del recupero del peschereccio affondato davanti all'isola di Montecristo che ha visto la collaborazione fra pubblico e privato e che è stata realizzata grazie al contributo di un gruppo di imprenditori, Angelo Colussi, presidente del Gruppo Colussi, che ha sostenuto l'intervento, ha commentato l'importante operazione coordinata dal Ministero della Transizione ecologica.

“Siamo molto felici di aver dato il nostro contributo al recupero di un relitto potenzialmente pericoloso in un’area di grande pregio e particolarmente vulnerabile del Tirreno come quella dell’Isola di Montecristo, cuore del Santuario dei Cetacei. - ha dichiarato Angelo Colussi  - Si tratta di un esempio virtuoso di collaborazione fra pubblico e privato per portare a compimento un’azione di tutela ambientale per il bene del nostro patrimonio naturale e della collettività". 

"E’ un altro tassello che va a collocarsi nel più vasto disegno del Gruppo Colussi sul fronte della sostenibilità: dalla riduzione della plastica nel packaging di molti prodotti con la sostituzione in bioplastica di origine vegetale e carta certificata, dall’impiego di fonti rinnovabili, agli interventi di forestazione in tutta Italia, ai progetti di filiera, fino a molti altri progetti green che abbiamo in cantiere per i prossimi mesi”, ha concluso Colussi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra giornata di disagi nei collegamenti marittimi a causa dell'allerta meteo. Cancellate le prime partenze dei traghetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca