Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:29 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 25 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Attualità mercoledì 27 dicembre 2017 ore 14:48

Misure di sicurezza particolari a Capodanno

Previste alcune modifiche sia alla viabilità sia alle aree di parcheggio dalla Calata al centro storico. Ecco tutte le limitazioni



PORTOFERRAIO — L’Amministrazione Comunale di Portoferraio  informa che, in occasione  degli eventi organizzati per festeggiare il nuovo anno, sono  previste alcune  modifiche sia alla viabilità sia alle aree di  parcheggio.

 Ai  sensi delle ordinanze 92/2017 e 93/2017, in Calata Mazzini  è fatto  divieto di transito e di  sosta con rimozione forzata dei  veicoli dalle ore 8.00  di venerdì 29 dicembre 2017 alle ore 7.00 di martedì 2  gennaio 2018. L’accesso  e la sosta sono consentiti soltanto ai mezzi e alle  attrezzature degli  organizzatori.
Dalle  ore 20.00 del 31 dicembre 2017 alle ore 08.00  del 01 gennaio 2018 è inoltre vietata la sosta in Calata  Mazzini, mentre in  Calata Buccari, nell’area di parcheggio antistante  la Capitaneria di Porto,  il divieto di sosta con rimozione forzata sarà attivo dalle  ore 09.00 del 31  dicembre 2017 alle ore 01.00 del 01 gennaio  2018.
 Per  quanto riguarda la viabilità, come da ordinanza  93/2017, il transito veicolare in Calata Mazzini e  all’interno del Centro  Storico è vietato dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2017 alle  ore 08.00 del 01  gennaio 2018. I residenti potranno accedere al centro dal  fornice di Porta a  Terra (senso unico alternato con regolazione semaforica),  con percorso analogo  a quello previsto per la chiusura estiva del Centro  Storico.
 È  inoltre vietata la circolazione veicolare e pedonale  in Calata Buccari dalle ore 20.00 del 31 dicembre 2017 alle  ore 01.00 del 01  gennaio 2018. L’area sarà riservata al transito e  alla sosta dei mezzi di  soccorso, delle Forze di Polizia, della Polizia Stradale e  Municipale e della  Capitaneria di Porto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno