Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:22 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Politica giovedì 10 maggio 2018 ore 17:15

"Minoranza, al solito solo sterile opposizione"

Immagini di repertorio

L'amministrazione comunale di Portoferraio risponde alla nota dei consiglieri comunali del gruppo PD sullo svolgimento del consiglio comunale



PORTOFERRAIO — L'amministrazione comunale di Portoferraio risponde alla nota dei consiglieri comunali del gruppo PD sullo svolgimento del consiglio comunale. Ecco di seguito la nota trasmessa alla stampa.

"Mentre il consiglio comunale di mercoledì 9 maggio 2018 ha approvato il bilancio di previsione e tutte le delibere connesse e complementari - si legge nella nota -  la minoranza si è limitata al solito mugugno senza alcuna proposta concreta.

Una minoranza come sempre senza costrutto, con solo la forza di tentare manovre dilatatorie, tanto da aver addirittura votato sistematicamente contro alla immediata esecutività delle deliberazioni come se ritardare l'operatività sia utile alla città ed alla sua comunità.

Hanno fatto assoluto silenzio sulla riduzione media del 3 - 4 per cento della TARI, hanno criticato la spesa nelle manutenzioni, hanno affermato che partecipare a bandi regionali per l'efficientamento energetico della scuola media è come trasformare il piano delle alienazioni in un piano dei sogni.

Poi, superata la discussione in merito ad una delibera di riclassificazione di parte del patrimonio immobiliare comunale ai sensi del codice civile, dove hanno asserito che la delibera era esclusivamente funzionale alla alienazione del patrimonio - dimenticando che quando loro decisero di vendere il Coppedè non se ne preoccuparono minimamente, così come non si sono mai preoccupati nei 10 anni del loro governo di avviare un rifacimento dell'inventario comunale - hanno abbandonato l'aula sperando che venisse meno il numero legale, per impedire che altre delibere venissero approvate: come l'adesione alla centrale unica di committenza; l'approvazione della convenzione con l'ACI per stabilizzare l'organizzazione del Rally dell'Elba che tanto richiamo non solo nazionale ha; l’approvazione della correzione di errori materiali riscontrati nel regolamento urbanistico.

Come dire, forse il tanto peggio è tanto meglio per loro. Comunque  - conclude l'amministrazione comunale - andiamo avanti nell'interesse della città di Portoferraio, sottolineando come l'approvazione del bilancio preventivo sia anche il risultato della abnegazione e della capacità di una macchina comunale ridotta a poche unità per errate politiche di spesa degli anni 2005 - 2014, oltre che di erronee valutazioni politiche di chi allora aveva la responsabilità di guida del comune". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità