Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:33 METEO:PORTOFERRAIO15°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 24 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco, una fan lo tocca durante il concerto. Polemica sui social: «È una molestia»

Attualità venerdì 06 maggio 2016 ore 16:25

Legambiente scrive a Ferrari per Cala dei Frati

L'associazione ambientalista chiede un incontro con il sindaco di Portoferraio per l'accesso pubblico alla spiaggia di Cala dei Frati



PORTOFERRAIO — Legambiente Arcipelago Toscano torna alla carica sulla riapertura dell’accesso a Cala dei Frati, a Portoferraio, una delle battaglie storiche del Circolo ambientalista isolano, che negli anni passati ha visto anche due blitz di Goletta Verde e numerosi interventi sulle amministrazioni comunali di diverso orientamento politico che si sono succedute alla guida del capoluogo elbano.

Ora la presidente del Cigno Verde isolano, Maria Frangioni, scrive al sindaco portoferraiese Mario Ferrari evidenziando che "scorrendo il Piano triennale dei Lavori Pubblici del Comune di Portoferraio abbiamo notato che non prevede interventi per ripristinare l’accesso pubblico a Cala dei Frati, nonostante la bozza di progetto per lo stesso accesso, condivisa da questa associazione, da lei presentata a fine 2015. Una bozza che avremmo dovuto discutere con lei nei mesi scorsi, cosa che non è stato possibile fare anche a causa di un appuntamento saltato per nostri contrattempi e malattie nel giorno previsto e per suoi sopravvenuti impegni istituzionali".

Ora Legambiente, visto anche l’avvicinarsi della stagione estiva, chiede al sindaco Ferrari "un nuovo incontro per discutere del progetto per Cala dei Frati da lei presentato e per capire quali siano la tempistica e gli impegni per attuarlo". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Quanto è avvenuto a Procchio nei giorni scorsi sta facendo discutere sui social. Interviene anche la Fondazione Bolano a difesa dell'opera cancellata
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca