Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO17°24°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 19 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Carpi, tromba d'aria si abbatte sull'aeroporto: aerei ultraleggeri distrutti

Cronaca venerdì 22 settembre 2017 ore 18:27

La visita lampo del ministro Pinotti

Il ministro Pinotti all'arrivo a Portoferraio

La titolare del dicastero della Difesa all'Elba per raggiungere le navi della Marina Militare che hanno concluso la campagna addestrativa 2017



PORTOFERRAIO — Una visita lampo, informale, solo di passaggio all'Isola d'Elba: il tempo di imbarcare sulla pilotina del comandante della Amerigo Vespucci e il ministro della Difesa Roberta Pinotti, arrivata qualche minuto dopo le 16 all'aeroporto di Marina di Campo e trasferitasi subito dopo in auto a Portoferraio, è salita a bordo della nave scuola della Marina Militare Italiana che nel frattempo aveva schierato in parata fra gli alberi e le sartie tutti i suoi marinai.

Nessun contatto ufficiale con il territorio dell'isola d'Elba: nè un saluto alle autorità locali, nè una visita infomale alla città medicea: solo un "ciao" ai numerosi giornalisti, operatori tv e fotografi presenti insieme ai curiosi sul Molo Elba di Portoferraio.

Si è conclusa così, di fronte alle telecamere degli operatori in divisa della marina, con tanto di elicottero a volteggiare nel cielo dell'Elba, la CampagnaAddestrativa 2017, che ha portato le unità navali Vespucci, De La Penne, Palinuro, Orsa Maggiore, Corsaro II e Caroly  a Portoferraio, dopo aver toccato, numerosi porti nel Mediterraneo, in oceano Atlantico, in nord America, nel Mar Egeo e nel Mar Nero. Un momento che per gli allievi della Accademia Navale di Livorno ha un significato davvero particolare

"Si avvicina il 23 settembre - si legge sul profilo Facebook della Marina Militare -  giorno in cui, tutti gli allievi ufficiali e sottufficiali incontreranno i propri familiari.
E dopo lunghe traversate, le continue esercitazioni, servizi di guardia, tante soste e tanti ricordi ed emozioni, si lascia il mare per salpare verso nuove avventure tutte da vivere, tra i banchi di scuola, per continuare la formazione dei futuri professionisti del mare".

Poco dopo le 17 di venerdì 22 settembre tutta la squadriglia navale della Marina Militare Italiana ha lasciato Portoferraio e si è diretta verso Livorno.

Alcune delle foto allegate sono di Aurora Ciardelli e Massimo Manca.


© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si tratta di un imprenditore di 45 anni, originario della provincia di Perugia, che era scomparso in Albania in circostanze misteriose
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

STOP DEGRADO

Attualità