Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:11 METEO:PORTOFERRAIO15°22°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'invasione del Vermocane: tutto quello che c'è da sapere

Cronaca venerdì 17 dicembre 2021 ore 16:50

La segue fino all'auto e le strappa la borsa

Un'anziana è stata rapinata da un uomo mentre stava salendo sulla sua auto che era parcheggiata in una strada buia. Le ha strappato la borsa



PORTOFERRAIO — Un'anziana donna portoferraiese alcune sere fa stava per salire sulla sua auto parcheggiata in un vicolo poco illuminato, quando è stata raggiunta da un individuo che la stava evidentemente seguendo. 

L’uomo, come spiegano i carabinieri in una nota, ha iniziato a strattonare la borsa della donna nel tentativo di strappargliela di dosso, ma la signora non ha mollato la presa.

A questo punto il criminale si è fatto più violento e, introducendosi nell’auto, con forza ha strappato la tracolla e si è impossessato della borsa dove la donna custodiva i suoi beni.

Alcuni testimoni hanno quindi visto l’uomo uscire dal vicolo e correre con la borsa in mano verso la zona portuale, soccorrendo poi la signora che nel frattempo, terrorizzata, aveva chiesto aiuto.

Proprio in quel momento transitava in zona una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Portoferraio, impiegati 24 ore su 24 per il controllo del territorio cittadino, i quali hanno subito raccolto la segnalazione e la descrizione dell’uomo in fuga. 

Allertata immediatamente la Centrale Operativa che ha coordibato le ricerche e inviato sul luogo altre pattuglie, i militari hanno setacciato palmo per palmo tutta la zona portuale, sospettando che il fuggitivo si fosse nascosto non molto lontano. 

Infatto da una stradina buia i carabinieri hanno visto uscire un uomo che, stranamente viste le temperature invernali, indossava una t-shirt con una felpa legata in vita. Lo hanno subito bloccato e dopo alcuni immediati riscontri hanno avuto conferma che l’uomo, in maniche corte e senza la felpa per confondere le ricerche, era l’autore dell’aggressione ai danni della donna.

Grazie anche alla preziosa collaborazione di alcuni cittadini, i carabinieri sono riusciti a recuperare la borsa che il malfattore aveva abbandonato durante la fuga, non prima di essersi intascato il denaro contante, restituendo poi il tutto alla legittima proprietaria. 

I carabinieri hanno quindi condotto in caserma l'uomo, 48enne milanese, operaio, già conosciuto alle Forze dell’ordine e, concordemente con il Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Livorno, al termine delle formalità di rito lo hanno dichiarato in stato di arresto per rapina aggravata, portandolo poi in carcere in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

L'uomo rischia una pena che può raggiungere anche i 10 anni di reclusione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Sport

Elezioni