Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:25 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
iPhone 13, recensione video

Politica sabato 15 aprile 2017 ore 10:17

Il PD chiede di salvare la Stradale elbana

Il segretario Paolo Andreoli firma un appello a verificare la possibilità di trasferire il distaccamento della Polstrada nella Prefettura



PORTOFERRAIO — "Abbiamo appreso con estrema preoccupazione che è stata disposta la chiusura del distaccamento della Polizia Stradale di Portoferraio. 

Ciò comporterà disagi notevoli per la sicurezza stradale dell’Elba e dei cittadini poiché verranno a mancare due pattuglie della Polizia Stradale a presidio del territorio provviste di etilometro H24. 

Infatti, la Polizia Stradale di Portoferraio ha una competenza specifica per ciò che concerne gli accertamenti alcolimetrici e ciò ha comportato un cospicuo ritiro delle patenti di guida degli automobilisti in stato di ebbrezza con tassi alcolemici superiori a quelli previsti dalla legge. 

Senza tale utilissimo presidio a tutela della sicurezza e incolumità dei cittadini aumenteranno sicuramente gli incidenti stradali, con potenziale possibilità di incidenti mortali poiché mancherà questo fondamentale strumento di controllo ma anche di deterrenza. 

Si rappresenta che secondo l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) si stima che gli incidenti stradali alcool correlati sono pari al 30/35% degli incidenti mortali. Le stime più recenti, riportano che il 25% degli incidenti dei giovani compresi tra i 18 e 25 anni sono attribuibili all’alcool.

Grazie ancora all’intervento della Polizia Stradale di Portoferraio sono state sequestrate autovetture prive della copertura assicurativa e sono stati fermati veicoli commerciali anche di grandi dimensioni (Tir) i cui conducenti manomettevano il contachilometri apponendo una calamita sul cavo di trasmissione dati eludendo i limiti orari di guida a cui il conducente è tenuto per legge con rischi gravi di incidenti stradali da colpo di sonno. 

Pertanto, pur comprendendo le ragioni di risparmio della spesa che sono alla base di queste scelte si chiede di verificare la possibilità di spostare il distaccamento della Polizia Stradale di Portoferraio in altro edificio demaniale per consentire senza soluzione di continuità la prosecuzione di un servizio che si ritiene essenziale per la sicurezza del territorio elbano. 

A tal fine risulta che a suo tempo era stato dato il parere positivo da parte della Prefettura di Livorno di allocare l’attuale distaccamento della Polizia Stradale di Portoferraio nell’ufficio staccato della Prefettura di Portoferraio e tale scelta appare utile e condivisibile. 

Chiediamo pertanto alla politica di rivedere questo tipo di scelta che ci induce ad esprimere la nostra netta contrarietà". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Contagi raddoppiati nell'ultima settimana. Il punto dell'Asl anche sui tamponi effettuati e sulle vaccinazioni contro il Coronavirus
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità