Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I capocannonieri della storia degli Europei - Il primato di CR7 e la classifica dei migliori marcatori azzurri

Cultura venerdì 24 febbraio 2017 ore 09:57

Il Foresi alla mostra di Bolano

Si rinnovano i legami fra l'istituto Foresi e l'artista Italo Bolano che aveva inaugurato l'anno con una lectio magistralis per gli studenti



PORTOFERRAIO — Il Foresi esprime apprezzamento per l'ultima iniziativa che vede protagonista l'artista elbano Italo Bolano. Il preside, Enzo Giorgio Fazio, ha visitato in anteprima la mostra allestita alla Galleria del Palazzo a Firenze. 

Il colore della passione è una mostra che raccoglie 35 opere tra cui dipinti in olio, tecniche miste, litografie, ceramiche che si alternano a sculture in vetro di grande dimensioni. Il percorso inizia con la visione di 4 grandi olii su tela seguito da icone astratte dedicate all’Isola d'Elba, da ceramiche materiche in suggestivi piatti e colorati oggetti e da due pannelli decorativi in vetro. 

L'istituto scolastico Foresi è particolarmente legato all'artista elbano per vari motivi. Prima di tutto perchè lo ha avuto come studente e, per un breve periodo, docente di Storia dell'arte. Poi perché l'inizio di questo anno scolastico lo ha visto protagonista e il personale e i rappresentanti dei genitori e degli studenti hanno potuto ascoltare la sua prolusione. 

Il suo intervento fu introdotto dalla proiezione di un breve filmato realizzato dagli studenti della terza liceo classico che, l'anno scorso, hanno visitato il Museo di San Martino. Per l'occasione, nella Aula Magna della sede del Grigolo, è stata allestita una mostra sull'attività del Maestro, con esposizione anche di alcune sue opere, tuttora presenti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno