Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Attualità venerdì 09 luglio 2021 ore 07:00

Formati nuovi assistenti bagnanti Fin

Il corso causa Covid e chiusura forzata della piscina si è svolto in parte online e in parte nel mare di Schiopparello. Soddisfatti gli istruttori



PORTOFERRAIO — Con l'ultima sessione di esami Mip del 28 Giugno scrso si sono chiusi i corsi per Assistente Bagnanti Fin 2021.

"Un'avventura iniziata i primi di Aprile, quando, - come spiegano Andrea e Marco Tozzi, allenatori di Nuoto e Nuoto per Salvamento circolo Teseo Tesei di Portoferraio - a causa della chiusura forzata della piscina comunale, 40 iscritti hanno accettato di mettersi alla prova confrontandosi con l'acqua a 15 gradi del mare di Schiopparello. Armati di muta, cuffia ed occhialini hanno nuotato con l'onda di tramontana e con lo scirocco, sotto le nuvole o al sole tiepido della primavera."

"E' stato un percorso difficile, che ha chiesto ai candidati di completare la preparazione tra lezioni on line e allenamenti in condizioni critiche. - proseguono i due istruttori- Al termine, dopo la prova d'esame in mare, sono stati rilasciati 38 Brevetti per Piscina. Poi sono cominciati i corsi per l'estensione Mip dei brevetti Piscina acquisiti: voga e studio di ordinanza, nozioni ambientali, meteo e nodi sulla spiaggetta di San Giovanni. I tempi erano stretti. Per assicurare agli iscritti la possibilità di trovare un lavoro per la stagione sono aumentate le sessioni di allenamento ed alla fine, su 42 candidati, 33 hanno ottenuto la certificazione, superando l'esame davanti alla Commissione della Capitaneria di Porto di Portoferraio".

"E' stata una scommessa rischiosa per mille motivi, anzitutto l'emergenza Covid, poi la variabilità delle condizioni meteomarine, infine l'urgenza di preparare i candidati per l'inizio dell'estate. Ma abbiamo vinto - commentano gli istruttori- e non avremmo potuto raggiungere il risultato senza i permessi rilasciati dal Comune di Portoferraio ed il supporto logistico dello Stabilimento Balneare "El Sombrero" di Schiopparello e della sede della Lega Navale di San Giovanni. Indispensabile la collaborazione del nuovo Medico Fiduciario Massimo Mellini e del Presidente di Commissione Arturo Francini, membri della Commissione d'esame FIN.
Per gli esami di estensione MIP ci preme ringraziare la disponibilità e l'attenzione del Comandante del Circondario Marittimo di Portoferraio C.F. Antonio Morana, del responsabile dell'area Demanio T.V. Mattia Culpo, dei Presidenti di Commissione T.V. Giulia Burchielli, T.V. Domenico Castro e T.V. Walter Di Marco e dei Segretari M.llo Francesco Miucci, M.llo Umberto Sammicheli e M.llo Massimo Viapiano".

"Visti gli effetti positivi sulla formazione degli allievi - maggior consapevolezza e competenza nelle manovre di salvataggio e atteggiamento psicologico più solido di fronte all'emergenza - introdurremo anche nei futuri corsi una parte di allenamenti di nuoto in mare. Complimenti ai neo Assistenti Bagnanti FIN, con l'augurio di una serena stagione balneare", concludonoi due istruttori.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità