Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Salari, premierato, redditometro, a Trento il duello (sul palco) Meloni-Schlein

Attualità domenica 03 aprile 2022 ore 09:30

Fonte Murata, "rotatoria pericolosa da rivedere"

La rotatoria del futuro

Carlo Gasparri segnala alcune difficoltà sia per i mezzi pesanti che per le auto, documentando attraverso un video la situazione



PORTOFERRAIO — La rotatoria di Fonte Murata che si trova all'incrocio fra la strada provinciale che collega Capoliveri e Porto Azzurro e la zona di Schiopparello con Portoferraio dovrebbe essere modificata perché provoca difficoltà sia ai mezzi pesanti che alle auto.

A segnalare i pericoli è Carlo Gasparri attraverso un video in cui documenta la situazione (video in apertura di articolo).

Il primo pericolo per i mezzi in arrivo da Portoferraio è il muretto troppo basso che delimita la carreggiata contro cui già diverse auto sono andate per evitare di scontrarsi con i mezzi pesanti in arrivo dal senso di marcia opposto della rotatoria.

Questi infatti per immettersi nella strada che porta a Portoferraio devono allargarsi e invadere una parte della corsia opposta perché la curva sarebbe troppo stretta.

Inoltre nella stessa manovra, lato Porto Azzurro, i camion invadono lo sterrato a bordo strada e quindi Gasparri sottolinea come questo si sarebbe potuto evitare allargando la parte asfaltata della strada.

Un altro problema segnalato da Gasparri riguarda i pedoni che non possono attraversare la rotatoria perché se da un lato non sono presenti le strisce pedonali dall'altro però non sarebbe neppure segnalato il divieto di attraversamento pedonale con appositi cartelli.

Gasparri nel video inoltre spiega che alcune criticità erano già state segnalate mentre la rotatoria era in fase di realizzazione ma non ne è stato tenuto conto.

Da qui il video che dimostra le criticità e la necessità di rivedere alcuni aspetti della rotatoria per la quale si attende di conoscere l'efficacia durante il periodo di massimo traffico stradale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno