Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:21 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 29 settembre 2016 ore 15:19

"Finalmente si parla di infermieri"

Il Comitato Elba Salute rilancia l'appello alle istituzioni per le carenze di organico nel presidio ospedaliero di Portoferraio



PORTOFERRAIO — "Quando a mancare è un medico, vuoi per importanza vuoi per visibilità di informazione, tutti si attivano compreso politici, sindacati e comitati (compreso il nostro). Quando mancano in maniera cronica decine di infermieri si fa spallucce e la ribellione arriva alla Direzione Sanitaria come un leggero sibilo fastidioso di zanzara". 

"Qualche settimana fa il nostro Comitato Elba Salute ha evidenziato alla Direzione la grave situazione in cui si trovava l'ospedale di comunità che poteva contare solo su due infermieri.

Chiunque abbia avuto bisogno di assistenza sanitaria si rende conto dell’importanza degli infermieri: in un numero esiguo devono affrontare le situazioni più disparate, le urgenze e il lavoro consueto che è enorme e lo fanno senza mai stancarsi, pronti ad interagire con pazienza ed attenzione verso pazienti bisognosi proprio di questo. 

Infermieri instancabili che si avvicendano con precisione nei loro turni e che sono sempre pronti ad una parola gentile di incoraggiamento e conforto, ad un sorriso verso chi soffre. Un infermiere è una persona che rafforza, incoraggia e protegge, una persona che sa prendersi cura di malati, infermi e anziani. 

Il medico cura il paziente, ma è l’infermiera che si prende cura di lui. Questo spesso vuol dire dare sostegno a pazienti che stanno male sia fisicamente che psicologicamente, come quelli che scoprono di avere una malattia cronica o poco tempo da vivere".

"Ci auguriamo - conclude il Comitato - che la politica elbana faccia tutto quanto le è possibile per chiedere all'azienda sanitaria non solo la nomina di un nuovo responsabile ma una maggiore attenzione per la categoria degli infermieri mai così sotto organico". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini, padre e figlio, sono stati fermati dai carabinieri durante un controllo in strada. Il figlio è stato posto agli arresti domiciliari
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità