Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:45 METEO:PORTOFERRAIO14°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 05 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni in due aeroporti russi, tre morti

Attualità sabato 17 settembre 2016 ore 18:33

"Chi rifiuta l'Elba va fuori dalla graduatoria"

Anna Bulgaresi (sx) con Stefani Saccardi

L'assessore Stefania Saccardi interviene all'assemblea regionale delle Misericordie e annuncia: "Vale per gli infermieri ma presto anche per i medici"



PORTOFERRAIO — D'ora in poi rifiutare la destinazione elbana per il personale sanitario, medico o infermieristico, costerà caro: il posto in graduatoria per la precisione. 

Lo ha annunciato l'assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi intervenuta nel pomeriggio all'assemblea delle Misericordie toscane che si è tenuta nella sala della Provincia a Portoferraio.

"E' sempre complicato trovare personale che scelga l'Elba - continua Saccardi - ma la volontà politica dell'amministrazione regionale è chiara. Con il nuovo concorso per gli operatori socio sanitari che sta per essere pubblicato in questi giorni si introduce la regola che chi rifiuta la destinazione proposta esce dalle graduatorie, questo ovviamente vale anche per l'Elba".

La nuova clausola di destinazione verrà presto applicata anche al personale medico: "Cercheremo ovviamente di venire incontro alle esigenze familiari - commenta l'assessore - e chi sceglierà l'Elba avrà un giusto compenso ma la linea da seguire è quella. La sinergia con i Comuni è importante e il dialogo aperto con il sindaco Bulgaresi lo dimostra, per l'Elba vogliamo essere presenti, l'introduzione della Zona Elba nella legge lo dimostra".

Il dialogo con il sindaco di Marciana, presente alla cerimonia, verterà anche sulla proposta della base di elisoccorso all'Elba: "Ho letto qualcosa sui giornali - precisa Saccardi - ma non mi è arrivata nessuna proposta formale in merito. Ne parleremo con il sindaco Bulgaresi e ne studieremo la fattibilità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È questo il bilancio dei contagi accertati sull'isola nelle ultime 24 ore in base al monitoraggio giornaliero diffuso dalla Regione Toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità