Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:30 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità mercoledì 27 novembre 2019 ore 14:47

Elba Drink, bere consapevole e promozione

Elba Drink 2019

Il vincitore dell'edizione 2019 è Fabio Vitelli, secondo barman dell'Hotel Hermitage. Fra i cinquanta partecipanti anche dieci stranieri



PORTOFERRAIO — Il successo di Elba Drink è anche un volano di promozione per l’Elba. Non solo cocktail a basso contenuto alcolico e quindi un messaggio di sensibilizzazione ai giovani all’uso moderato dell’alcol ma anche visibilità internazionale per la terza isola del Mediterraneo. La 22esima edizione si è svolta all’Hotel Hermitage il prestigioso Albergo a 5 stelle di proprietà della famiglia De Ferrari e ha visto ben 50 partecipanti fra barmen e barladies e di questi ben 10 stranieri. 

La formula era la stessa, preparare il miglior cocktail poco alcolico, massimo 12°, in nome del bere consapevole così come promosso dal comitato Elba Drink costituito da Marco Giovarruscio, Bernardo Ferro, Severino Paolo Baldini e il presidente Massimo De Ferrari. 

Due le giurie, una tecnica l’altra di degustazione. La manifestazione è stata presentata da Roberta Beta con ospite d’onore Nicola Pietrangeli, uno tra i più grandi tennisti italiani, poi la vicepresidente del Coni, Alessandra Sensini campionessa italiana di Windsurf, Stefano Makula 28 volte primatista mondiale di apnea in varie specialità e ancora Vincenzo Gambella campione italiano di Kajak e canoa. 

Spettacolare lo show di “Flair Bartender” del campione del mondo in carica Dusan Janjatovic. Il primo premio è andato a Fabio Vitelli, secondo barman dell’Hotel Hermitage e responsabile del Sunset bar con il cocktail Sunset, secondo premio alla barlady Marina Milan che gestisce il cocktail bar di Pinerolo (To) con “Tu chiamale se vuoi emozioni” infine, sul gradino più basso del podio Ezio Falconi barman Freelance. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel mirino della Guardia di finanza una serie di beni di proprietà e nella disponibilità di un commercialista. Sequestri anche sul territorio elbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Attualità